Vma, a Jennifer Lopez il Michael Jackson Video Vanguard Award

Vma, a Jennifer Lopez il Michael Jackson Video Vanguard Award

L’artista, inoltre, si esibirà live nello show di quest’anno per la prima volta dal 2001

ROMA – Sarà Jennifer Lopez a ricevere il “Michael Jackson Video Vanguard Award” agli MTV VMAs 2018. Ad annunciarlo Mtv con un comunicato ufficiale. L’artista, inoltre, si esibirà live nello show di quest’anno per la prima volta dal 2001 ed è anche in nomination per due VMAs con il suo ultimo singolo, Dinero.

Con una carriera che copre oltre due decadi, Jennifer Lopez è una delle più iconiche e influenti star eclettiche che attraversa musica, film, televisione, moda, business e filantropia.

Jennifer Lopez si aggiunge ad una prestigiosa lista di artisti che hanno ricevuto il Vanguard Award che include Michael Jackson, Madonna, Guns N’ Roses, Britney Spears, Justin Timberlake, Beyoncé, Kanye West, Rihanna e P!nk. 

I VMAs andranno in onda dal Radio City Music Hall di New York lunedì 20 agosto attraverso la rete globale di canali di MTV in oltre 180 paesi e territori, raggiungendo oltre mezzo miliardo di famiglie in tutto il mondo. In Italia lo show sarà trasmesso solo su MTV (in esclusiva su Sky canale 130) lunedì 20 agosto in diretta dalle 3.00 del mattino e martedì 21 agosto alle 21.00 nella versione sottotitolata.

La lunga e splendente carriera di JLO

Vma jennifer lopezDal suo primo album, “On the 6”, che ha debuttato nel 1999, Jennifer Lopez ha trasformato la scena musicale mondiale, vendendo più di 80 milioni di dischi in tutto il mondo, 40 milioni di album, piazzando 16 canzoni nelle top 10 e tre album alla posizione #1. Oltre alla sua musica, la Lopez ha lasciato il segno anche nel cinema e nella televisione. I suoi film hanno incassato oltre 2,9 miliardi di dollari in tutto il mondo, cinque dei quali hanno debuttato alla posizione #1. La sua interpretazione della stella della musica Latina “Selena” le ha fatto ottenere ampi consensi. L’uscita in contemporanea del suo secondo album in studio “J.Lo” e della commedia romantica “The Wedding Planner” le ha permesso di diventare la prima donna ad avere un album e un film al numero uno nella stessa settimana.

La sua casa di produzione Nuyorican Productions ha prodotto numerosi progetti cinematografici e televisivi, tra cui il successo al botteghino “Boy Next Door”, la pluripremiata serie “The Fosters” di Freeform e il film drammatico della NBC “Shades of Blue”. Oltre ad essere la protagonista, Jennifer Lopez è anche produttore esecutivo di “Shades of Blue”. Inoltre, è anche giudice del famoso concorso di danza “World of Dance” della NBC. L’artista sarà anche la protagonista e produrrà il prossimo lungometraggio di STX “Second Act”, in uscita a novembre 2018, a fianco di Leah Remini, Milo Ventimiglia e Vanessa Hudgens.

Infine, Jennifer Lopez dedica il suo tempo anche a sostenere le cause umanitarie. Dopo gli uragani Irma e  Maria, l’artista insieme a Alex Rodriguez ha donato personalmente 1 milione di dollari agli aiuti umanitari per Puerto Rico e contribuito a lanciare una campagna di aiuti umanitari, “Somos Una Voz”, uno sforzo sostenuto dalle celebrità per mandare aiuti alle aree colpite dall’uragano Maria. Lopez e Rodriguez hanno anche organizzato un evento telethon pieno di star per il soccorso in caso di calamità, “One Voice: Somos Live!”, che ha raccolto oltre 35 milioni di dollari. Nell’aprile 2018, l’artista è stata nominata una delle “100 persone più influenti” dal TIME.