La #CR7 mania conquista Falconara: è nato Cristiano, la baby zebra

ROMA – La CR7 mania ha contagiato anche il Parco Zoo Falconara. Al cucciolo di zebra venuto da poco alla luce nella struttura marchigiana è stato infatti dato il nome di “Cristiano”, in omaggio al fenomeno portoghese arrivato in Italia per vestire la maglia della Juventus.

È stato necessario un po’ di tempo per determinare il sesso del nuovo nato, e non appena appurato che si trattava di un maschio è scattata la “gara” per il nome tra lo staff del Parco. Alla fine hanno avuto la meglio i tifosi juventini, e forse non poteva essere altrimenti visto che la zebra con le sue bellissime e inconfondibili strisce bianco-nere è l’animale simbolo della squadra e che la nascita è avvenuta proprio nei giorni in cui in Italia saliva la febbre per Cristiano Ronaldo.

E nel suo piccolo, anche la baby-zebra Cristiano è già una celebrità: in tantissimi sono accorsi al Parco Zoo Falconara per vederla all’interno del suo reparto, dov’è costantemente accudita ed allattata dalla mamma. A due settimane dalla nascita, Cristiano è già cresciuto e corre scattante ben ritto sulle zampe, come avviene comunemente per gli animali preda che devono essere da subito pronti a scappare.

Il cucciolo appartiene alle zebre di Pianura, come la mamma e tutti gli altri esemplari presenti al Parco Zoo Falconara. Questa particolare specie (Equus Burchielli) è caratterizzata dal manto a larghe strisce bianche e nere che si estendono anche sul ventre, con la presenza di zone d’ombra tendenti al marrone.  La disposizione delle strisce è unica per ogni animale, proprio come un’impronta digitale, caratteristica che consente alla mamma di riconoscere il suo cucciolo.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it