Oggi a Roma Spaghetti Unplugged Festival con Motta

Oggi a Roma Spaghetti Unplugged Festival con Motta

Festa stasera al Largo Venue con il format romano dedicato alla nuova scena musicale. Dal folk alla trap, sul palco i cantautori del momento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Torna stasera il Festival di Spaghetti Unplugged con una line up dal folk alla trap che porta sul palco 11 artisti più il super special guest Motta. Start ore 19 nel club romano Largo Venue per una notte dedicata a quelle canzoni e a quegli artisti che danno voce alla nuova anima musicale di Roma e dell’Italia. Realizzato con il supporto di Nastro Azzurro, il mini festival ha l’obiettivo di disegnare una panoramica dei tanti modi di scrivere canzoni oggi. Per il nuovo cantautorato indie andranno in scena Scarda, Margherita Vicario e Legno. Per la scena rap e trap ci saranno Speranza, Junior Cally e PeterWhite. Per l’elettronica e l’elettroWave suoneranno Megha e Frenetik & Orang3. Per il nu soul / R’n’B presenti invece Davide Shorty & Funk Shui Project Trio e Martina May. Capitolo a parte per l’arrivo di Motta, super ospite della serata.

Dopo la partecipazione alla 69ma edizione del Festival di Sanremo con il brano “Dov’è l’Italia” e la vittoria nella serata dei duetti del Festival, l’artista toscano, romano d’adozione, vincitore della Targa Tenco 2018 per il miglior album con “Vivere o morire”, si esibirà come special guest di Spaghetti Unplugged Festival, ideale suggello di un evento che vuole raccontare la nuova scena musicale dell’Italia nelle sue diverse identità sonore e di contenuto. La Kermesse speciale della nuova canzone italiana è una fotografia senza precedenti del panorama musicale contemporaneo, dove i protagonisti si muovono fra pop, folk, trap, indie e rock senza barriere di genere. Un mix di suoni e di contaminazioni, in un’unica serata. Un’opportunità per chi vuole stare sul pezzo e un appuntamento necessario a ribadire l’importanza di una scena tutta romana che cresce per arrivare il più lontano possibile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it