Sono alla terza settimana della pillola e ho delle perdite rosse.

Sono alla terza settimana della pillola e ho delle perdite rosse…

Salve, scusate se disturbo ancora, stamattina mi sono svegliata e ho trovato delle macchie rosse tendenti al marrone sulle mutandine. Sono al quarto giorno della terza settimana di pillola e la pillola la prendo ormai da un anno. Anche il mese scorso durante la terza settimana ho avuto queste perdite. La pillola l’ho sempre presa correttamente e ho avuto una sola scarica di diarrea dopo 16 ore dopo aver preso la pillola. I rapporti durante il mese sono sempre avvenuti con il coito interrotto. Secondo voi potrei essere incinta? Queste perdite a cosa potrebbero essere dovute?

Anonima


Cara anonima,
proviamo a fare un po’ di chiarezza; la pillola è un contraccettivo molto sicuro ha un’attendibilità quasi del 100% se viene usata correttamente, cioè se viene presa quotidianamente senza dimenticanze e più o meno alla stessa ora circa. L’episodio di diarrea non ci sembra che possa influire sull’assorbimento della pillola, perché ciò capita quando l’episodio di vomito e/o diarroico compare entro le 3-4 ore dall’assunzione della compressa. Quindi se hai sempre assunto la pillola correttamente come dici non dovresti correre dei rischi e puoi stare tranquilla. Potresti quindi avere dei rapporti senza la necessità di usare il coito interrotto visto che assumendo un contraccettivo sei coperta dal rischio di gravidanze.
Riguardo allo spotting (perdite) è molto comune con l’assunzione di contraccettivi orali e spesso si risolve da solo senza che ciò indichi un rischio o cause specifiche. Ma se dovessero continuare puoi consultare il ginecologo che ti ha prescritto la pillola per capire con lui se fosse il caso di sostituirla cambiando il dosaggio ormonale e quindi trovando una pillola più adatta al tuo corpo.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it