Essendo il mio test negativo per 2 volte, posso ritenerlo affidabile?

Essendo il mio test negativo per 2 volte, posso ritenerlo affidabile?…

salve… sono una ragazza di 17 anni che pratica con il proprio ragazzo quasi sempre sesso protetto. Questo mese lo abbiamo fatto sempre con il preservativo, tranne una volta solamente in cui lui è certamente venuto fuori perché ho constatato io stessa. Sono a circa 15-16 giorni di ritardo, non ho quasi nessun sintomo tranne dolore alle ovaie che non so cosa rappresenti in questo caso, ho fatto due test di gravidanza, uno a 9 giorni di ritardo e uno a 15 giorni di ritardo (dovrebbero essere attendibili). Questi erano validi, non scaduti, e mi sono attenuta ai tempi delle istruzioni. L’unico mio dubbio è il fatto che la striscetta assorbente subito dopo l’applicazione è diventata tutta rosa, poi si è asciugata ed è spuntata la linea di controllo, il test quindi risultava negativo. Ma è normale che subito dopo aver fatto il test esso assorba tutto diventando rosa e poi si asciughi lasciando spazio alla linea di controllo e all’eventuale linea di gravidanza? Essendo il mio test negativo per 2 volte con così tanto ritardo, posso ritenerlo affidabile? Mia mamma mi ha detto che, se dopo un’altra decina di giorni il ciclo non mi viene ancora ci muoveremo per prenotare una visita che desidero fare anch’io.. ma nel frattempo posso stare tranquilla? Grazie in anticipo

Anonima


Cara Anonima,
come saprai affinché vi sia un concepimento deve esserci un rapporto con penetrazione ed eiaculazione all’interno dei genitali femminili durante i giorni feritili della donna che in un ciclo regolare cadono all’incirca tra l’11° ed il 18° giorno.
Detto ciò i rapporti non protetti hanno sempre un margine di rischio; il coito interrotto non è considerato un metodo sicuro perché non è possibile controllare del tutto il proprio corpo soprattutto in un momento di piacere, rischio che aumenta quando si è ancora inesperti.
Non possiamo quindi con la sola consulenza online darti risposte assolute né escludere un margine di rischio.
Il fatto però che due test risultino negativi dovrebbe tranquillizzarti, il test è attendibile già dal primo giorno di ritardo. Riguardo alla colorazione rosa dipende dal test che hai usato e comunque rimane importante il risultato finale.
Il ritardo del ciclo potrebbe essere dovuto ad altri fattori quali oscillazioni ormonali, cambi stagionali, periodi di ansia o stress che influiscono sull’andamento causando anticipi o ritardi. Alla tua età inoltre, è comune che vi possa essere una certa irregolarità nel ciclo.
Ti consigliamo di provare a rasserenarti ed attendere l’arrivo del ciclo. Se il ritardo dovesse continuare puoi rivolgerti al ginecologo per accertarne le cause. 
Per il futuro ti consigliamo di pensare alla pianificazione di un metodo contraccettivo che ti faccia sperimentare serenamente la sessualità senza correre dei rischi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it