Samuel Heron con i The Kolors nel suo nuovo singolo

Samuel Heron con i The Kolors nel suo nuovo singolo

Il brano è "Nella pancia della balena"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una ballad intrisa di poesia e sentimento. È “Nella pancia della balena”, il nuovo singolo di Samuel Heron. Il rapper torna su tutte le piattaforme dal 29 maggio e ospita nel brano i The Kolors. La canzone, già disponibile in pre-order e pre-save, esce su etichetta Polydor e segna l’approdo dell’artista nella famiglia di Universal Music Italy.

Samuel Heron, all’anagrafe Samuel Costa, è un artista in grado di muoversi con agilità tra diversi range e stile musicali. Dalle sonorità più tipiche del rap alle influenze cantautorali che contraddistinguono la sua produzione, senza dimenticare atmosfere blues e melodie swingate, gli elementi tropical, di dancehall e di reggaeton con il quale l’artista ha da sempre abituato la sua fanbase. 

“Nella pancia della Balena – dichiara Samuel – rappresenta metaforicamente la nostra abitazione, unico ambiente in cui siamo in grado di sentirci sicuri e protetti. Nei momenti più difficili, proprio come in questo periodo, sono i luoghi famigliari il rifugio più sereno per ripararsi dalla bufera. Stando a casa abbiamo imparato a recuperare il tempo perduto, riflettendo su quello che è veramente importante nella nostra vita. In questo brano c’è molto del mio vissuto, ricordi d’infanzia e più recenti s’intrecciano in un tutt’uno davvero singolare, dando vita ad emozioni vere e sincere che prendono forma attraverso le parole, la forza dell’immaginazione e della musica. In una realtà logorata da molteplici problematiche Il brano diviene un grido di speranza e al tempo stesso un invito a liberarsi da fardelli inutili per vivere a pieno la propria esistenza, dando valore ai piccoli gesti quotidiani e riscoprendo priorità essenziali che troppo spesso davamo per scontato”.

Ad un anno di distanza dall’album d’esordio “Triste”, il nuovo singolo  segna il ritorno in musica di Samuel e ne sancisce l’inizio di un nuovo percorso artistico e personale ancora più introspettivo in cui l’artista mostra la sua vera essenza, senza paure, congetture e vincoli particolari, ma solo con l’idea di aprire il suo cuore, la sua mente e la sua musica verso ulteriori orizzonti sonori in cui il la cultura cantautorale più realista abbraccia il pop mainstream. Ad aiutare Samuel nell’impresa Michele Canova, noto produttore che è già stato al fianco di moltissimi big della scena italiana come Giorgia, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Elisa, Marco Mengoni e Jovanotti solo per citarne alcuni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it