L’E3 2021 ci sarà: annunciate le date dell’evento virtuale

Sony e Square Enix tra i grandi assenti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Dopo lo stop nel 2020 causato dalla pandemia di coronavirus, sono state annunciate le date dell’E3 2021 (Electronic Entertainment Expo), l’annuale fiera dei videogame che torna in una edizione completamente digitale.
L’evento virtuale si svolgerà in streaming dal 12 al 15 giugno e coinvolgerà i fan dei videogiochi di tutto il mondo.
Al momento hanno già aderito Nintendo, Xbox, Capcom, Konami, Ubisoft, Take-Two Interactive, Warner Bros. Games e Koch Media, ma le iscrizioni sono ancora aperte.

I grandi assenti all’E3 2021

Confermata anche quest’anno l’assenza di Sony. Il colosso dell’intrattenimento da diverso tempo presenta le sue novità attraverso eventi e show personali, come gli appuntamenti dello State of Play.
Oltre Sony, altri big hanno deciso di non aderire all’E3 2021. Tra questi,  Square Enix, che recentemente ha trasmesso il suo showcase indipendente “Square Enix Presents“, EA, Activision Blizzard, SEGA, Bandai Namco.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it