Australia, l’invasione di topi diventa una piaga – VIDEO

Un flagello che sta devastando l'economia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Dopo gli incendi, la siccità e le alluvioni, l’Australia deve far fronte ad una nuova piaga.
Un’invasione di topi senza precedenti si è abbattuta nel Nuovo Galles del Sud, e sembra avanzare anche nel Queensland.
Migliaia di roditori stanno infestando strade e abitazioni, lasciando i residenti terrorizzati.
Sembra una vera guerra.

Per far fronte al “nemico”, sono stati messi in campo alcuni espedienti, dal veleno alle trappole. Strategie vane, per un numero crescente di topi che sembra inarrestabile.

topi australia

Foto: Facebook

Ma cosa ha causato questa improvvisa impennata?

Secondo gli esperti, potrebbe essere stata causata dalla grande raccolta di grano di quest’anno, che gli ha spinti a proliferare. Sopravvissuti alla siccità, si sono trovati davanti un ricco banchetto, iniziando a riprodursi ad un ritmo serrato. Basti pensare che una femmina può dare alla luce fino a dieci cuccioli ogni 20 giorni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it