Ho paura che lui si possa essere toccato dopo l’eiaculazione…

Buongiorno, al 24esimo giorno del ciclo (che viene regolarmente ogni 27/28) ho fatto petting, ripensando all’episodio ho paura (anche se non ho la certezza) che involontariamente lui si possa essere toccato dopo l’eiaculazione prima di masturbarmi. Il ciclo mi è venuto regolarmente al 27esimo, ma da più di un anno soffro di irregolarità legata alla quantità (molto scarso) e sono in cura, per cui non riesco a capire se possa trattarsi di un falso ciclo (durandomi a volte 2 a volte 3 massimo 4 giorni, nel caso specifico questa volta solo 2 giorni e mezzo). Dopo quanto tempo posso fare un test di gravidanza? grazie

Anonima, 29 anni


Cara Anonima,
solitamente si parla di rischio se durante la masturbazione vi è poi una penetrazione con delle dita particolarmente sporche di sperma fresco durante il periodo fertile della donna. Nel tuo caso non eri nel periodo fertile per cui i rischi sono diminuiti se non nulli. Inoltre per rassicurarti ulteriormente è importante sapere che gli spermatozoi a contatto con l’aria non vivono a lungo, e non farebbero fatica a risalire da soli fino all’ovulo.
Cerca di stare tranquilla, hai avuto anche il ciclo nonostante sia durato poco. Sicuramente questo potrebbe essere legato allo stress o a questa irregolarità. 
In ogni caso se può farti sentire più serena puoi effettuare un test di gravidanza dopo 12/14 giorni dal presunto rapporto a rischio oppure puoi attendere il primo giorno di ritardo. 
Speriamo di essere stati di aiuto. Torna a scrivere se ne avessi bisogno.
Un caro saluto!

2021-07-09T10:21:16+02:00