La parola agli under 25! Ecco Vidavè Crafts a Dominio Pubblico

La compagnia di 'danzautori' porterà sul palco del Festival 'Another with you'. Appuntamento al Teatro India di Roma venerdì 25 giugno

Roma – Sono preparati, multitasking e lanciatissimi verso il futuro. Sono fluidi, multietnici ma purtroppo “Sottovuoto”. Stiamo parlando della Generazione Z, protagonista assoluta del Festival – partecipato e multidisciplinare – Dominio Pubblico. Dire Giovani, media partner della rassegna al via il prossimo 25 giugno, accende i riflettori sulle voci degli artisti che porteranno teatro, musica, circo, danza, cinema e performance nel cartellone ‘DP 2021’.

LA COMPAGNIA VIDAVÈ CRAFTS

Noemi Della Vecchia e Matteo Vignali sono i due danzautori di Vidavè Crafts.  Due artisti provenienti da esperienze diverse: Noemi si è formata presso l’Opus Ballet e ora è danzatrice di Esklan Art’s Factory; Matteo proviene invece dalle street dances e si è formato presso diversi collettivi. Entrambi lavorano in Italia e Europa come performer e la loro compagnia è supportata da DanceHaus Più, centro di produzione italiana e Home Centro per la Creazione Coreografica. Insieme il 25 giugno per Dominio Pubblico saliranno sul Palco Canneto del Teatro India con ‘Another with you’.

LA PAROLA AGLI UNDER 25! I VIDAVÈ CRAFTS SI PRESENTANO COSÌ

ANOTHER WITH YOU

Another With You parla di una relazione dove piccoli e naturali eventi quotidiani raccontano la realtà di due innamorati e le loro costanti trasformazioni sentimentali. I due si ascoltano o si isolano in un proprio spazio. Una narrazione che rivela le loro personali interiorità e la memoria della coppia, mostrando due modi ben distinti di affrontare le difficoltà di un percorso di vita insieme.

La compagnia Vidavè Crafts è tra i vincitori del Bando Z, il bando rivolto ad artisti/compagnie under 25 finalizzato alla realizzazione dell’VIII edizione del Festival Dominio Pubblico – La città agli under 25. “Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE”.

2021-06-24T11:53:34+02:00