se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il profilattico  si è rotto senza all’interno liquido seminale…

Il 12 luglio ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo è alla fine del rapporto il profilattico  si è rotto senza all’interno liquido seminale solo liquido di pre-eiaculazione quando il profilattico si è rotto è andato a contatto solo con i miei organi esterni e non quelli interni, ieri abbiamo avuto un altro rapporto non abbiamo riscontrato problemi simili domani mi dovrebbe venire il ciclo domani, qual’e’ la probabilità che io rimanga incinta?

Laura, 17 anni


Cara Laura,
rispetto a quello che ci racconti non dovrebbero esserci dei rischi significativi in quanto ci sembra di capire che non c’è stata una eiaculazione, presupposto fondamentale affinchè avvenga un concepimento.
Considera che il liquido preseminale dovrebbe avere una finalità prettamente meccanica, ovvero quella di lubrificare l’uretra affinché si crei un ambiente idoneo al passaggio dello sperma. Inoltre mantiene l’ambiente basico, affinché gli spermatozoi possano sopravvivere. Secondo alcune ricerche scientifiche il liquido preseminale non dovrebbe contenere spermatozoi mobili e seppure ve ne fossero piccole quantità questi non sarebbero in grado di fecondare. Per cui rispetto al primo episodio che ci racconti non dovrebbero esserci dei rischi significativi anche perchè come tu stessa sostiene non vi è stato un vero e proprio contatto interno. Prova ad aspettare con serenità l’arrivo del ciclo, perchè lo stress è uno dei fattori più determinati nelle irregolarità del ciclo.
Un caro saluto!