se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Durante il periodo ovulatorio ero stressata ma ho un ritardo di 4 giorni…

Salve, ho un ritardo di 4 giorni. Premettendo che durante il mio periodo ovulatorio ero stressata. E che ora gli unici sintomi che ho è mal di schiena e male al Seno. Non capisco perché non arriva. Lo abbiamo sempre fatto protetto a parte una volta che era entrato due volte senza ma è mai venuto. Non capisco se devo preoccuparmi oppure no. Avevo paura che magari dal preservativo era uscito da sopra qualche goccia di sperma. Ma non comprendo perché non arrivi.

Anonima


Cara Anonima,
da quello che ci scrivi non ci dovrebbero essere rischi significativi in quanto i rapporti sono sempre stati protetti e comunque non c’è stata alcuna eiaculazione interna. Non ci specifichi il periodo in cui sono avvenuti i rapporti, se erano fuori dal periodo fertili i rischi si riducono notevolmente.
Per quanto riguarda il preservativo hai ragione non sempre è facile avere un controllo assoluto ma di solito se il preservativo è lesionato successivamente nel momento in cui si sfila è evidente.
Considera che il ritardo è fortemente correlato con fattori di stress. Infatti quando si verificano situazioni di stress vengono prodotti due ormoni il cortisolo e l’adrenalina che ci consentono di far fronte a una situazione di emergenza. Se la situazione si prolunga la reazione “ormonale” di allarme va ad influenzare l’ipotalamo, dove risiedono anche le strutture di controllo del ciclo mestruale. Ciò può causare un blocco dell’ovulazione, o un’alterata produzione del progesterone, per cui le mestruazioni possono presentarsi in anticipo, o ritardare, saltare completamente, o presentarsi con fenomeni di spotting, cioè perdite scarse e scure.
Ci sono dei sintomi che potrebbero essere attribuiti ad una fase premestruale ma se vuoi stare più tranquilla puoi effettuare un test di gravidanza, facilmente reperibile in farmacia, e  valido sin dal primo giorno di ritardo.
Se hai altri dubbi torna a scriverci.
Un caro saluto!