E' possibile che sia rimasta incinta anche dopo aver fatto la puntura?...

E’ possibile che sia rimasta incinta anche dopo aver fatto la puntura?…

Ciao, mi chiamo Alex. Sono fidanzato con una ragazza brasiliana, lei prima di venire in Italia ha fatto una puntura anticoncezionale, che a suo dire, valeva tre mesi. Non ha mai avuto le mestruazioni per tutto il periodo che è stata qua.
Noi comunque abbiamo sempre avuto rapporti completi con il profilattico. Solo qualche volta ho indossato il preservativo dopo un pò. il ciclo non ancora le è tornato ma le fa male la pancia come quando le stanno per tornare di solito. é possibile che sia rimasta incinta anche dopo aver fatto la puntura? é vero che questo tipo di anticoncezionali è sicuro? per favore datemi tutte le risposte delle quali ho bisogno e rispondetemi appena possibile…
grazie anticipatamente… ciao

Alex


Caro Alex,
effettivamente esistono delle punture a base di ormoni che inibiscono l’ovulazione ed hanno quindi un effetto anticoncezionale. In Italia non sono molto utilizzate, ma nei paesi in cui hanno una diffusione maggiore viene riferito un buon grado di sicurezza.
In ogni caso è decisamente improbabile che lei sia rimasta incinta, anche perchè avete usato un ulteriore metodo anticoncezionale, il preservativo.
Considera inoltre che lei ha cambiato paese e quindi abitudini e stile di vita, e questi fattori possono influenzare l’andamento del ciclo mestruale. Sarebbe consigliabile che lei facesse una visita ginecologica di controllo, illustrando al ginecologo quale tipo di anticoncezionale ha utilizzato. Se non sapete a chi rivolgervi, considerate che potete avere una consulenza ginecologica gratuita nel Consultorio della vostra zona. Se avete difficoltà a individuarlo, potete inviarci il vostro indirizzo e vi aiuteremo a trovarlo.
Se vuoi essere più tranquillo rispetto alla possibilità di una gravidanza, la tua fidanzata può fare un test di quelli che si comprano in farmacia oppure il test sul sangue, che può essere fatto anche senza la ricetta medica, pagando la cifra richiesta dal laboratorio analisi (di solito intorno ai venti euro).
Speriamo di aver risposto in modo esauriente alle tue domande. Restiamo a disposizione per ogni altra tua richiesta.
Un saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it