Sto un p� in ansia per un ritardo del ciclo di 5 gg…

La mia paura è qll di essere rimasta incinta però da un lato penso ke è impossibile visto che nn ho mai avuto rapporti completi cn il mio ragazzo…

Salve sn una ragazza di 18 anni e sto un pò in ansia per un ritardo del ciclo di 5 gg. il ciclo sarebbe dovuto arrivare il 26 ottobre, e oggi ancora niente. La mia paura è qll di essere rimasta incinta però da un lato penso ke è impossibile visto che nn ho mai avuto rapporti completi cn il mio ragazzo e poi lui eiacula sempre fuori… spero sia stata chiara e spero di ottenere una risposta di sollievo al più presto… grz in anticipo,

Cara Anonima,
non è chiaro cosa tu intenda per rapporti non completi; se c’è stata penetrazione in assenza di eiaculazione interna e in assenza di protezioni, il rapporto è da considerarsi in parte a rischio, perchè la pratica del coito interrotto non protegge con sicurezza da eventuali gravidanze.
Se non c’è stata penetrazione, anche in assenza di precauzioni, non ci sono rischi di fecondazione.
Ad ogni modo, il ritardo non è da considerarsi precoccupante, può succedere, soprattutto con il cambio di stagione e quando si è un pò sotto stress, che il ciclo subisca delle piccole variazioni.
Se vuoi toglierti ogni dubbio puoi effettuare un test, lo puoi acquistare tranquillamente in farmacia.
Se nei prossimi mesi dovessi osservare altre irregolarità nel ciclo, ti consigliamo di fare una visita ginecologica di controllo.
Cari saluti!,Anonima, 18 anni,02-11-2010,Sessualit�,timore gravidanza