L'eccitazione del primo rapporto può contribuire alla fuoriuscita di liquido?...

L’eccitazione del primo rapporto può contribuire alla fuoriuscita di liquido?…

Gentili esperti vorrei un vostro parere.
Ho avuto l’ultimo ciclo il 4/11/09 il 17/11 ho avuto 2 rapporti entrambi protetti. Il primo rapporto non è stato completo, il mio ragazzo non ha avuto eiaculazione ma abbiamo cmq usato il preservativo. Dopo questo rapporto abbiamo aspettato una mezz’ora e per il secondo rapporto abbiamo iniziato senza preservativo (una o 2 penetrazioni) poi essendo io una persona molto ansiosa ho preferito smettere e iniziare un rapporto protetto. E così è stato.
E’ possibile che l’eccitazione del primo rapporto, non portato a termine, abbia contribuito alla fuoriuscita di questo famoso liquido?
Sono in ansia perchè l’idea di restare incinta è per me davvero una fobia, e leggendo in internet ho appreso che può uscire del liquido seminale anche nella fase pre eiaculatoria. Visto che secondo i miei calcoli, sfortunatamente, il 17 sarebbe dovuto essere il 14 giorno di ciclo e quindi inizio di ovulazione, sono molto allarmata.
Normalmente ho cicli regolari di 28 giorni, a parte ad ottobre che è stao di 32 giorni, a novembre è tornato di 29.
Inoltre aggiungo che dal 18 ho dolori fortissimi al seno che non sono ancora passati (sembra scolpito nel marmo, ma oggi è il primo giorno in cui il dolore accenna a diminuire), inoltre sento dolori alle ovaie molto forti negli ultimi giorni.
Sono estremamente angosciata e mi sento una stupida perchè razionalmente so che non è accaduto nulla (anche il mio ragazzo ne è super sicuro), ma ormai la mia testa ha fatto grandi film soprattutto da quando mi sono resa conto di trovarmi proprio nel 14 giorno, anche se i classici dolori al seno che sento ogni mese sono arrivati il 19…
So che ricevete 100 domande del genere ogni giorno, ma vi prego di rispondermi perchè questo dubbio mi sta letteralmente attanagliando…
Vi ringrazio.

Anonima


Cara Anonima,
scusaci per l’attesa nel ricevere la risposta, probabilmente, ad oggi il ciclo è già tornato.
Come giustamente scrivi, è possibile che fuoriesca del liquido seminale nella fase pre-eiaculatoria, che, se la donna si trova nel periodo ovulatorio, può portare ad una gravidanza, ma i rischi non sono molto alti. I medici riportano una possibilità del 2%.
Però, nel tuo caso, se è esatto che c’è stata solo una breve penetrazione prima di mettere il profilattico, riteniamo che sia davvero difficile che in quel frangente sia uscito il liquido.
Se il ciclo non è tornato, puoi sempre effettuare un test di gravidanza, solo per toglierti ogni dubbio.
Torna a scriverci quando vuoi.
Saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it