Quando è uscito (forse un po in ritardo) era senza preservativo...

Quando è uscito (forse un po in ritardo) era senza preservativo…

Salve.
Giorno 22 marzo verso le ore 22 ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo, e come al solito ha indossato il preservativo sin dall’inizio del rapporto, e come sempre poco prima di raggiungere l’orgasmo esce fuori nonostante indossi il preservativo.
purtroppo ieri qualcosa è andato storto, e quando è uscito (forse un po’ in ritardo) era senza preservativo, l’abbiamo trovato dentro, e avevo lo sperma tutto sulla pancia e un po’ sull’esterno della vagina.
lui preoccupatissimo mi ha portato subito al pronto soccorso per farmi prendere la pillola del giorno dopo, ma hanno rifiutato. così la mattina del 23 mi ha accompagnato ad un consultorio, e alle 9.30 circa ho assunto la pillola. il precedente ciclo l’ho avuto il 2 marzo, quindi sarebbe dovuto arrivarmi attorno al 28/29 marzo. effettivamente nei giorni previsti ho avuto delle perdite con i sintomi tipici del ciclo.
come faccio a capire se quello che ho avuto è il ciclo, oppure perdite dovute all’assuzione della pillola del giorno dopo che di solito si presentano dopo 4/6 giorni?

Linda, 20 anni


Cara Linda,
se la pillola viene assunta entro le 72h dal rapporto a rischio, la copertura e l’efficacia del contraccettivo di emergenza è molto sicura.
Prima che il ciclo riprenda la propria regolarità può essere necessario un po’ di tempo, proprio perché l’apporto ormonale può creare uno squilibrio all’organismo. Forse per questa ragione le mestruazioni si sono presentate con un afflusso più esiguo del solito, ma possiamo ritenere che si tratti di ciclo.
Ti consigliamo di tranquillizzarti e di continuare ad usare il profilattico durante i rapporti come già stai facendo, in realtà è un metodo altamente sicuro quindi puoi rassicurare il tuo ragazzo. Se pensi che questo metodo contraccettivo può influire sulla vostra serenità, puoi pensare di parlarne con il tuo partner e con il ginecologo, per capire quale precauzione può fare al vostro caso.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it