Probabilmente un poco del mio seme ha sporcato i suoi genitali...

Probabilmente un poco del mio seme ha sporcato i suoi genitali…

Salve….
volevo chiedere un vostro parere. Io e la mia ragazza siamo vergini, tuttavia delle volte ci lasciamo a momenti intensi di intimità…l’ultima volta lei era nuda e io indossavo le mutande….era il 5/1/13….il 7 o 8 gli sarebbe dovuto arrivare il ciclo….c’erano gia i sintomi… Dopo quel giorno il ciclo nn è arrivato….oggi è il 15/1/13 e il ciclo nn e’ ancora arrivato? Probabilmente un poco del mio seme ha sporcato i sui genitali…oppure si è pulita con un fazzoletto macchiato cn il mio seme….quante possibilità ci sn di una gravidanza? Anche il 26/12/12 abbiamo avuto attimi di intimità…in quell’ occasione io ero sempre cn gli slip e lei nuda….cn i miei genitali ho fatto un pò di pressione sui suoi e dopo ho eiaculato….ma nn sui suoi genitali…..ho paura che qualche residuo sia penetrato anche se nn c’è mai stata penetrazione e lei è ancora vergine…..che ne dite? Il ciclo nn si e’ ancora presentato….. Può essere una gravidanza?

Daniele, 19 anni


Caro Daniele,
pensiamo che voi possiate stare tranquilli dato che non c’è stata penetrazione e quindi, come saprai, è difficile che il liquido seminale possa risalire le tube e raggiungere l’ovulo maturo (periodo fertile dall’11° al 18° giorno). Anche se c’è stato un contatto superficiale tra i genitali, è avvenuto attraverso gli slip che comunque funzionano in qualche modo da barriera. Il fatto che ci sia un ritardo nel ciclo può dipendere da diversi fattori, tra cui: stress, cambio di stagione, alimentazione, sbalzi ormonali, assunzione di farmaci e/o droghe, etc… In tutti i casi, è importante che viviate la vostra sessualità in maniera serena, per questo vi consigliamo di rivolgervi a un Consultorio per adolescenti, dove potrete avere varie informazioni e chiarire qualsiasi dubbio anche per prevenire gravidanze a rischio e vivere la vostra sessualità appunto più serenamente.
Nella speranza di averti tranquillizzato, ti invitiamo a scriverci se desideri ricevere ulteriori informazioni.
Un caro saluto.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it