Lei ha ripreso la pillola, però ci hanno detto che le potrebbe fare male...

Lei ha ripreso la pillola, però ci hanno detto che le potrebbe fare male…

Ciao,
vorrei spiegarvi un fatto che mi è successo un pò di tempo fà, per comunque sapere cosa fare o come ci si comporta in questi casi ecc… Allora, un pò di tempo fà circa un mese fà io e la mia ragazza abbiamo fatto l’amore e mi si è rotto il preservativo, però io nn ero venuto, siamo andati al consultorio e ci hanno detto che e meglio che prende la pillola del giorno dopo. Poi due giorni fà ci è risuccessa la stessa identica cosa e ci siamo riandati al consultorio e lei l’ha ripresa la pillola, però ci hanno detto che le potrebbe fare male e che nn è sicuro che funzioni. Sono passati 24 giorni dall’ assunzione della prima pillola, perciò la mia domanda è: quali potrebbero essere gli effetti cioè in che modo le potrebbero fare male?? Perfavore rispondete in fretta grazie

Anonimo, 19 anni


Caro Anonimo,
la pillola del giorno dopo può essere impiegata solo in casi eccezionali (anche per questa ragione è chiamata contraccettivo d’emergenza) e non è adatta ad un uso prolungato, poiché l’utilizzo frequente espone il corpo a elevate quantità di ormoni, decisamente maggiori rispetto a quelle assunte regolarmente con la pillola moderna. Le conseguenze che si possono avere riguardano disturbi nel ciclo, quindi è bene evitare e farne ricorso solo quando strettamente necessario.
Per questo, è consigliabile ricorrere a metodi che possano assicurare una protezione contraccettiva durante i rapporti, forse dovresti stare più attento nell’uso del profilattico o potresti considerare l’ipotesi di adottare un tipo di precauzione diverso dal preservativo, visto che ti stanno capitando diversi “imprevisti”.
Di questo potresti parlarne con il ginecologo o al Consultorio, intanto può essere utile visitare la nostra Rubrica “SeSso è meglio”, che si occupa di sessualità e in cui sono presenti informazioni generali sui contraccettivi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it