Oggi si sente sempre più spesso parlare di infertilità, sterilità... ma cosa sono?...

Oggi si sente sempre più spesso parlare di infertilità, sterilità… ma cosa sono?…

Oggi si sente sempre più spesso parlare di infertilità, sterilità… ma cosa sono? io ho pensato che la prima riguarda le donne e la seconda gli uomini, ma sono di uguale gravità? ovunque mi giro ci sono questi volantini o non si fa che parlare di problemi ad avere figli… Non che io ne voglia di bambini, sono ancora troppo giovane ma qui ti mettono l’angoscia!!!

Ninni


Cara Ninni,
è vero, hai ragione, in questo periodo si parla molto di queste tematiche, e proprio per questo sarà importante farlo nella maniera corretta. Per quanto riguarda la tua prima domanda ti rispondiamo che l’infertilità e la sterilità sono due cose ben distinte, ognuna delle due riguardano sia gli uomini che le donne e ti rimandiamo ad un interessante articolo in proposito. Comunque, in poche parole, la sterilità è strettamente collegata ad una problematica fisica che non permette la procreazione, mentre l’infertilità no. D’altro canto hai ragione a dire che l’attenzione su questo tema può mettere l’angoscia, tuttavia sarà importante coglierne l’aspetto “costruttivo” e positivo: la possibilità di conoscere meglio il fenomeno e quindi, di poter fare prevenzione! Infatti se si ha la giusta attenzione per il proprio corpo e per i propri stili di vita, sarà più facile non incappare mai in questo tipo di problemi. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, la difficoltà ad avere bambini colpisce circa 80 milioni di persone nel mondo e il 15% circa delle coppie italiane. Le cause possono essere di diversa natura, ma un ruolo significativo è dato da fenomeni complessi come lo stile di vita, la ricerca del primo figlio in età tardiva (molto importante l’età della donna), l’uso di droghe, l’abuso di alcool, il fumo, le condizioni lavorative e addirittura l’inquinamento! Anche alcune infezioni genitali possono essere molto pericolose… Ed ecco qui che conoscere questi elementi (se pur angosciante) può essere importante per fondare un buon presente sulla base del quale si costruirà il nostro futuro.
Un caro saluto!

,Ninni, 22 anni,20-09-2013,Corpo e salute,infertilità

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it