Ho avuto rapporto protetto con preservativo rotto e ho assunto Norlevo…

Buonasera, in data 10/10 ho avuto il ciclo, in data 18/10 ho avuto rapporto protetto durante il quale si e’ rotto il preservativo. dopo 7 ore dal rapporto ho assunto la Norlevo. In data 24/10 ho avuto delle perdite color marrone che si sono trasformate in un paio di giorni in un normale ciclo abbondante,terminato il gg 31/10.in data 22/11,quindi dopo un mese dal rapporto a rischio (unico rapporto del mese) ho effettuato un test di gravidanz che è risultato negativo.nonostante ciò non ho più avuto il ciclo.se consideriamo ciclo quello che mi e’venuto il gg 24/10 (a solo 2 settimane successive dalla precedente mestruazione) adesso ho un ritardo di 10 giorni.sarà stato attendibile il test?devo preoccuparmi?non ho mai avuto ritardi,sarà colpa della pdgd?scusate ma questo problema mi crea ansia,ho paura di essere incinta.grazie

Valentina, 35 anni


Cara Valentina,
è molto frequente che dopo l’assunzione della pillola del giorno dopo una ragazza possa avere delle perdite ematiche vaginali irregolari che non coincidono con il ciclo. Purtroppo nei tre mesi successivi alla sua assunzione, l’organismo deve ristabilire i suoi equilibri ormonali e per questo non ci si può attendere un ciclo uguale a quello precedente. Per questi motivi riteniamo che tu possa stare tranquilla e non dover temere di essere incinta.
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it