spettacolo

Woody Allen e Miley Cyrus, la strana coppia della tv

woody allen amazon tv miley cyrusROMA – Il diavolo e l’acqua santa, Peppone e Don Camillo, Tom and Jerry, dottor Jekyll e mister Hyde. Gli esempi potrebbero continuare all’infinito per raccontare di Woody Allen e Miley Cyrus uniti per la prima volta da Amazon, o meglio, dalla serie Tv commissionata dalla stessa azienda al cineasta hollywoodiano.

Può sembrare incredibile ai più, una boutade, un volgare gossip ma non è così. Il regista cult del cinema statunitense, l’intoccabile e inarrivabile Allen, ha scelto proprio la pop star quale protagonista della sua nuova serie Tv, la sua prima in assoluto.

L’ex ‘Hanna Montana’, l’eroina del piccolo schermo di disneyniana memoria, sarà la protagonista dei sei episodi, di trenta minuti ciascuno, che Allen si appresterebbe a girare. Una sit com, molto probabilmente, ambientata nelle allegre atmosfere degli anni ’60. Oltre alla serie Disney, Miley si era già cimentata in due episodi del telefilm “Due uomini e mezzo” e nel doppiaggio del cartoon “Stone Quackers”. Nulla è trapelato circa il prodotto che confezionerà il 4 volte premio Oscar, unica cosa certa l’inizio delle riprese fissato per marzo.

“Sono entusiasta – ha postato sui social Miley Cyrus, di essere nella prima serie di Woody Allen. Avevo dichiarato che il 2016 sarebbe stato l’anno in cui avrei zittito tutti. Accanto al mio letto per alcuni anni c’è stato questo ritratto e lo stavo guardando negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per essere parte del cast”. La pop star ha di sicuro ragione, molti sono rimasti proprio senza fiato.