spettacolo

Salma Hayek commossa dall’affetto che le stanno dimostrando i suoi fan dopo la morte del suo cane

Salma Hayek e il suo caneRoma – Dopo aver perso il suo cane solo qualche giorno fa, Salma Hayek ha deciso di ringraziare i suoi fans per il grande supporto dimostratole. “Sono molto commossa dalle storie che avete condiviso con me riguardo la morte di Mozart,” ha scritto l’attrice sotto una foto postata su Instagram di lei e il suo cane. “Sto cercando di entrare nel mondo della tecnologia in modo tale da poter chattare con voi e esprimere i miei sentimenti,” ha aggiunto.

Hayek, 49 anni, ha annunciato la morte del suo cane lo scorso venerdì su Instagram. “Non ho postato per un po’ di giorni perché purtroppo il mio cane, Mozart, è morto.

E’ stato trovato morto nel mio ranch lo scorso venerdì a causa di un proiettile sparato proprio vicino al cuore. Spero che le autorità dello stato di Washington facciano giustizia per questo favoloso cane, che per nove anni non ha mai morso o attaccato nessuno.”

Un vicino di Hayek ha ammesso di aver sparato al cane. Domenica il vicino, si è recato presso la polizia della contea di Thurston e ha raccontato che si trovava all’interno della sua casa quando ha sentito “qualcosa che somigliava ad una battaglia tra cani”, tra i suoi due German Shepherds e i due cani di Hayek, provenire dal garage. “Mr Lund ha preso il suo fucile ad aria compressa e ha sparato un colpo dietro ad uno dei suoi due cani ed entrambi i cani di Hayek sono scappati dalla sua proprietà,” secondo quanto riportato nel giornale People. “L’uomo non pensava di aver colpito i cani perché entrambi hanno cominciato a correre e sono scappati via dopo lo sparo.” “Lo sceriffo ha ammesso l’inesistenza di un crimine e il fatto che l’uomo fosse giustificato in quello che faceva. Il caso è chiuso, non ci sono più investigazioni da fare.”

Fonte people.com