attualita

WhatsApp, dopo la truffa di H&M arriva quella di Zara

ROMA – Una vera e propria truffa confezionata nei minimi dettagli. Dopo H&M, questa volta a finire nel mirino di qualche ‘furbetto’ del web è il marchio spagnolo Zara, utilizzato come esca per attirare utenti e fashion addict.

zara truffa 2

Come funziona la truffa? Semplice. Da un contatto WhatsApp arriva il seguente messaggio: Buono 150 euro Zara. Ricevi il coupon di Zara del valore di 150 euro”. Seguito dal messaggio “Appena preso ;)”. E il gioco è praticamente fatto.

zara truffa 3

Una volta aperto il link, all’utente viene chiesto di rispondere ad un questionario e di inserire il proprio numero di telefono per ricevere il buono spendibile del noto marchio. Inoltre, per ottenere l’agognato coupon, l’interessato dovrà inviare lo stesso messaggio ricevuto a dieci contatti o tre gruppi, prima dello scadere del tempo. Alla fine, terminato il giro di link e contatti però, il coupon risulterà esaurito e al malcapitato verrà attivato in automatico un servizio di abbonamento con un costo di 5 euro a settimana.