attualita

Arf! Festival, nella Capitale tornano i fumetti

ROMA- Torna quest’anno la seconda edizione di ARF! FESTIVAL, tre giorni – dal 20 al 22 maggio – dedicati al mondo del fumetto con quattro grandi mostre, da Hugo Pratt (già in corso dal 29 aprile) a LEO ORTOLANI (il papà di Rat Man), da Lorenzo Ceccotti in arte LRNZ, artista eclettico (disegnatore, illustratore, designer, animatore, colorista, musicista) e firma del manifesto ufficiale di questa edizione 2016, fino a Rita Petruccioli, una delle più brave illustratrici italiane, il cui lungo percorso artistico l’ha già portata a pubblicare in Italia e all’estero libri per bambini per Auzou, Bao Publishing, Il Castoro, Ladybird/Penguin, Mondadori, Laterza LRNZ, autori, editori.

arf 2016

In programma anche il primo raduno nazionale di BRUTI, il giocone di carte ideato di combattimenti in stile medievale-fantasy ideato e disegnato da GIPI. (Tra tutti i partecipanti verranno estratti a sorte due nomi che saranno ritratti “live” da Gipi e che diventeranno delle vere e proprie carte personaggio della prossima espansione di Bruti).

Ad ARF! anche un’area per i bambini, incontri con i grandi della storia del fumetto e un “ateneo” per chi vuole fare questo mestiere. Tre giornate di attività, dibattiti e cultura dalle 10 del mattino alle 8 di sera negli spazi de La Pelanda e della Factory presso il MACRO Testaccio. Ospiti del Festival oltre ai gia” citati: ZEROCALCARE, SIO, Giacomo Bevilacqua, Roberto Recchioni, Skeleton Monster.