spettacolo

Stairway To Heaven è un plagio, Led Zeppelin sotto accusa

ROMA – E’ iniziato il processo contro i Led Zeppelin accusati di plagio. L’accusa, per Robert Plant e Jimmy Page, è di aver “copiato” la loro celebre canzone “Stairway To Heaven” dal brano “Taurus” degli Spirit, scritto da Randy California.

Led-Zeppelin-Rock-Band-Wallpapers (1)

L’arringa accusatoria è iniziata con la presentazione di quella che viene considerata una prova schiacciante. Si tratta di un video in cui una persona, che suona la chitarra acustica, esegue l’inizio della canzone dei Led Zeppelin e a seguire quella degli Spirit per poi sincronizzare i due brani. Peter Anderson, avvocato difensore della band britannica, ha tentato di convincere il giudice a non considerare il video in quanto non era stato precedentemente presentato come prova.

La prima giornata del processo è poi proseguita con l’ascolto dei primi testimoni:  diJanet Wolfe sorella dell’autore di Taurus e di Jay Ferguson uno dei membro degli Spirit.  Già nel mese di aprile il giudice titolare del processo ha incaricato una giuria composta da otto persone, quattro uomini e quattro donne, affinché si possa far luce su una questione che potrebbe gettare una nuova luce su un brano che ha fatto la storia della musica.

Ma tutto è ancora da stabilire e nei prossimi giorni verranno ascoltati anche i Led Zeppelin. Se verrà confermata l’accusa, la storica band del rock internazionale rischia di dover pagare una multa di 40 milioni di dollari.