spettacolo

Hands per Orlando: 24 pop star cantano per le 49 vittime

hands per orlandoROMA – Un insieme di hands per Orlando. Sono quelle di tutte le pop star che oggi lanciano il singolo – “Hands” – in onore delle 49 vittime morte nella sparatoria di odio al Pulse del 12 Giugno scorso.

Sono 24 in totale gli artisti che si sono uniti in questo progetto, sostenuto dalla Interscope Records e dal GLAAD, i cui proventi andranno tutti in beneficenza: all’Equality Florida Pulse Victims Fund, il della Comunità LGBT di Orlando che si occupa di aiutare i 53 sopravvissuti al massacro, le loro famiglie e quelle delle vittime.

Il brano, una ballad dal ritmo incalzante, è stato scritto da Julia Michaels, BloodPop e Justin Tranter (già co-autore di hit come “Sorry” di Justin Bieber e di altre canzoni scritte per Selena Gomez e Gwen Stefani) ed è stato co-prodotto da Mark Ronson che ha aiutato a struttarlo e a dare un senso ai vari pezzi.

L’idea di scrivere una canzone per le 49 vittime è arrivata all’indomani della sparatoria. L’urgenza di parlare per chi non poteva più farlo ha fatto il resto. Così, i tre autori si sono messi subito al lavoro.

“Come il resto del mondo, quella mattina guardando le news ero inorridito, triste e spaventato. – ha detto Justin Tranter a Billboard- Ho chiamato gli altri e ho detto: ‘Se organizzo qualcosa mi aiutereste?'”

La risposta ovviamente è stata positiva e in qualche modo ha portato all’idea del titolo.

“Abbiamo bisogno di più mani possibili”

Hands per Orlando: le 24 voci presenti nel brano

Britney Spears, Gwen Stefani, Adam Lambert, Imagine Dragon, Selena Gomez, Mary J Blige, Jason Derulo, Halsey, Ty Herndon, P!nk, Mary Lambert, Jennifer Lopez, the Trans Chorus of Los Angeles, hands per orlandoKacey Musgraves, MNEK, Alex Newell, Prince Royce, Nate Ruess, RuPaul, Troye Sivan, Jussie Smollett, Meghan Trainor, Tyler Glenn, Dan Reynolds.

Una selezione di voci diverse che si sono fuse alla perfezione. I pezzi registrati sono arrivati da varie parti del mondo. Ogni artista ha registrato nel proprio studio e ha poi mandato il proprio audio a chi di dovere. Britney Spears ha registrato a Thousand Oaks in California, Mary J Blige a New Orleans, P!nk a Santa Barbara, MNEK a Londra, Selena nel suo studio bus. Dan Reynolds a casa sua, Adam Lambert a Lussemburgo,Ty Herndon era in Spagna.

“Abbiamo assegnato a ciascuno quella che, secondo noi, sarebbe stata la parte migliore per la rispettiva voce. E poi abbiamo chiesto a tutti di cantare un’altra parte, giusto in caso di necessità”

Nonostante le registrazioni separate, tutto è andato secondo i piani e, anzi, la canzone è diventata un vero e proprio inno contro l’odio, il motore principale della strage.

“Quando senti la canzone capisci che l’odio è il motore di tutto ciò. – ha detto Julia Michaels – È importante saper identificare cosa guida questi atti crudeli per poterli fermare. Gli artisti possono usare i loro ‘potenti’ mezzi per accelerare il processo di accettazione”

Hands per Orlando: il testo

[Verse 1: Britney Spears + Gwen Stefani]

Can hold a gun
And hold your heart
Can put out fires
And make ‘em start
Skin and bones
And flesh and blood
With all this nerve
How did we get this numb

[Pre-Chorus: Meghan Trainor + Troye Sivan]

Cus they can hurt
Or they can heal
They can give back
Or they can steal
They can break the world
Or they can change it too

[Chorus: All Together]

Ooh hands
Hands
Woooo hands
Oh hands
Cus they can love
Or they can take
They can fight up
Until they save
They can break the world
They can change it too
Ooh hands

[Verse 2: Selena Gomez + Kacey Musgraves]

Doesn’t matter
Who you love
All that matters
Is your love
I’ve been watching news
And seeing all this hate
Tell me is it wrong
To want a little change

[Pre-Chorus: Mary J. Blige]

They can hurt
Or they can heal
They can give back
Or they can steal
They can break the world
Or they can change it too

[Chorus: All Together led by Mary J. Blige]

Ooh hands
Hands
Woooo hands
Oh hands
Cus they can love
Or they can take
They can fight up
Until they save
They can break the world
They can change it too
Ooh hands

[Post-Chorus: Jussie Smollett + RuPaul + Adam Lambert + Imagine Dragons + More]

If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
Ooooh

[Bridge: Britney Spears]

Can hold a gun
And hold your heart
Can put out fires
And make ‘em start
I’ve been watching news
And seeing all this hate
Tell me is it wrong
To want a little change

[Chorus: All Together]

Ooh hands
Hands
Woooo hands
Oh hands
Cus they can love
Or they can take
They can fight up
Until they save
They can break the world
They can change it too
Ooh hands

[Post-Chorus: Jussie Smollett + RuPaul + Adam Lambert + Imagine Dragons + More]

If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
Ooooh

[Outro: RuPaul + (Selena Gomez) + Together]

Just take my hand baby
Everybody’s in love
(All that matters is your love)
(Change it or break it)
(They can love or they can take it, take it all)
If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
If a million hands can build a wall
A million hands can break it down
Ooooh