spettacolo

Kurt Cobain, la sua mitica Martin nella causa di divorzio della figlia

kurt-cobain-au-mtv-unpluggedROMA – Kurt Cobain come Michael Jackson, Luciano Pavarotti, Lucio Battisti, Freddie Mercury, Prince e ancora Robin Williams e Alberto Sordi. La lista potrebbe, però, essere lunghissima. Tutti vip, tutti numeri uno, accomunati dall’essere anche dei veri ‘Paperon dei Paperoni’. Fortune miliardarie accumulate e poi contese da mogli, figli e parenti vari spuntati all’improvviso come funghi fuori stagione. Ognuno alla ricerca disperata di assegni a diversi zeri.

Kurt Cobain e la sua Martin D-18E

Kurt Cobain dicevamo. La lite che lo riguarda è molto particolare e i contendenti sono sua figlia Frances e il suo ex marito, il musicista Isaiah Silva. Oggetto del contendere la mitica Martin D-18E, la chitarra che accompagnava Cobain nelle sue performance live. Una chitarra dal valore inestimabile assicurata per oltre un milione di dollari. La Martin D-18E, per intenderci, è quella della famosa esibizione dell’MTV Unplugged dei Nirvana del 1993.

Il divorzio di Frances Cobain

Le separazioni sono sempre dolorose quando, però, di mezzo ci sono i soldi le cose precipitano molto velocemente e di solito si finisce in tribunale accerchiati da stuoli di avvocati. Frances Beanfrances-cobain-isaiah-silva Cobain e Isaiah Silva hanno avuto un matrimonio brevissimo, solo 21 mesi, terminato con la ‘fuga’ del cantante con tanto di chitarra sotto il braccio. La figlia del leader dei Nirvana è andata allora su tutte le furie reclamando, per motivi affettivi, la mitica ‘Martin’. Un dettaglio quello della chitarra che nell’estasi amorosa era sfuggito alla giovane Cobain. La ragazza, infatti, si era preventivamente preoccupata di tenere le mani del ‘marito’ lontane dal patrimonio familiare valutato ben 450 milioni di dollari.