Lezioni di musica e di dolci emozioni

Lezioni di musica e di dolci emozioni

 

Per molti di noi il primo incontro con la musica è avvenuto a scuola. I nostri maestri ci hanno insegnato a suonare il flauto, i legnetti, i tamburelli, le maracas, lo xilofono e il metallofono. Abbiamo anche imparato a suonare le parti del corpo come se fossero strumenti. Ci siamo emozionati tantissimo quando abbiamo suonato per la prima volta e da quel momento la nostra vita è cambiata. Siamo stati subito felici ed entusiasti, ma anche un po’ timidi perché durante le prime lezioni non sapevamo usare il flauto e gli altri strumenti e spesso sbagliavamo. Poi con l’esercizio siamo migliorati e ci siamo sentiti sempre più a nostro agio con i maestri di musica. Ci piace moltissimo imparare ad ogni lezione una cosa diversa. Ricordiamo ancora il nostro primo concerto natalizio… l’emozione era salita alle stelle! Cantare e suonare davanti a tante persone ci ha impegnati tanto, ma alla fine del concerto ci hanno detto che siamo stati molto bravi. Ricordiamo ancora la nostra felicità. Quando suoniamo ci sentiamo a nostro agio, ci sembra di stare in un mondo fantastico circondato da musica dolce molto bella. Una volta la maestra ci ha fatto ascoltare un brano di musica tranquilla e rilassante che ci ha fatto rimanere soli con i nostri pensieri. È proprio così che la musica è entrata nei nostri cuori e non è più uscita. Da quel momento la usiamo per risolvere qualsiasi problema. Quando suoniamo il flauto, con il suo suono dolce e forte allo stesso tempo, riusciamo a esprimere i nostri stati d’animo. Conosciamo molte canzoni a memoria che canticchiamo sempre e quando non abbiamo nulla da fare suoniamo. La musica ha cambiato le nostre abitudini, adesso ascoltiamo molta più musica di quanta ne ascoltavamo prima. Ogni volta proviamo delle sensazioni strane, ma molto piacevoli, che ce la fanno apprezzare. La musica è meravigliosa!!! E’ per questo che ci piace molto. La musica ci rilassa, nei momenti di tristezza ci fa divertire e ci ha aiutato a diventare più amici.

1

Roberta Naimo, Andrea Puleo

Cristina Natoli, Eros Guaresi

Giorgia Lo Iacono, Sonia Conticelli

IV D

D. D. “E. De Amicis”

plesso “Nazario Sauro”

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it