Aiuta il prossimo tuo…

Aiuta il prossimo tuo…

 

Qualunque sia la tua patologia,
veloci angeli su candidi furgoni
son pronti ad alleviare i tuoi dolori:
basta una chiamata e rapidi si mettono sulla via.

Che sia una brutta botta o epilessia,
infarto o congestione,
sorridenti ti portano dai dottori
con coraggio, amore ed allegria.

La campana suona, si mettono il giubbotto,
escono dalla sede a tutta velocità,
anche se è notte o piove a dirotto.

Pure in campagna o nel tuo salotto,
non aspettare, se sei in difficoltà:
fidati e ratto chiama il 118!

Cosimo Savelli
Classe 3E – Liceo Classico Statale “Galileo” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it