Val Camonica, scuole aperte in estate alla scoperta del territorio e della creatività

val camonicaROMA – Guidare i ragazzi delle scuole primarie di primo grado, alla riscoperta delle origini del proprio territorio e della sua cultura. Accade in Val Camonica, dove una rete di scuole e associazioni propone attività per gli studenti locali, anche oltre il suono dell’ultima campanella.

All’iniziativa, che comprende 14 istituti, ha preso parte nell’ultima settimana di agosto, anche l’istituto “Romanino” di Bienno, con laboratori mattutini e pomeridiani decisi dagli alunni stessi, dando vita ad una scuola estiva ad hoc, sotto il comune denominatore della creatività.

Il progetto è inserito in occasione della Mostra Mercato di Bienno, evento che caratterizza il territorio per la presenza di artisti, musicisti, giocolieri con la vendita di prodotti locali, per riprendere quelle che sono le tradizioni di uno fra i borghi più belli d’Italia.

Il videoservizio