Buon compleanno “Star trek”: 50 anni di cult galattico

star trekROMA – Gli anni passano per tutti, anche per i cult apparentemente senza tempo. E’ questo il caso di ‘Star trek’, la grande serie fantascientifica ideata da Gene Roddenberry che ha avuto inizio poco dopo le sette di sera dell’8 settembre 1966. “Spazio, ultima frotiera” saranno le prime parole mandate in onda e quelle che in seguito avrebbero segnato l’inevitabile ingresso nel mondo dei cult.

Star trek fu una novità senza precedenti, così lontana dagli standard dell’epoca che non fu apprezzata fin da subito. “È un’accozzaglia tetra e confusa”, fu il giudizio di Variety all’indomani del primo episodio. Dopo un discreto successo iniziale, gli ascolti calarono e già nella seconda stagione la serie rischiò di venire cancellata. La produzione però resistette alle numerose critiche e produsse la terza e ultima stagione, prima della cancellazione definitiva nel 1969.

Il successo iniziò ad arrivare negli anni successivi. Dopo l’acquisizione dei diritti da parte della Paramount Television, diedero la serie in syndication star_trek_enterprisead altre emittenti, le quali la misero in onda ad orari più favorevoli di quelli della NBC. Tra il 1969 e il 1970 la serie fu replicata su 150 emittenti statunitensi e commercializzata in oltre 60 paesi nel mondo, diventando sempre più popolare tra gli appassionati del genere fantascientifico. Già al ridosso degli anni 70′ nacquero i primi “trekker”, gruppi di fan della serie.

Visto il ritrovato successo, la Paramount e la Filmation produssero una serie animata di due stagioni che andò in onda nel 1973 e 1974 il sabato mattina negli Stati Uniti. La serie fu premiata con il Daytime Emmy Award nel 1975 per la categoria “migliore serie per ragazzi”; questo riconoscimento e i successi cinematografici di film come Guerre stellari e Incontri ravvicinati del terzo tipo, motivarono la Paramount che decise di investire nella produzione di una pellicola cinematografia. Star Trek: The Motion Picture. Da questo momento tutto è in ascesa: a questo film, infatti, ne seguirono ben 13 e l’ultimo, Star Trek Beyond, è arrivato nelle sale a luglio 2016. 33 Emmy e 1 Oscar su 14 candidature sono solo alcuni dei numeri di una saga infinita.

Per celebrare il mezzo secolo di vita della serie sono state organizzati molti appuntamenti in ogni angolo del mondo. l’Italia ha iniziato lo scorso maggio, dedicando il Future Film Festival di Bologna all’Enterprise; in America, tuttavia, si aspetta con ansia una nuova serie, Discovery, in onda a gennaio 2017 sulla piattaforma on demand della rete Cbs.