tech

Deseat.Me, il portale che ci aiuta a nasconderci dal web

deseat-meROMA – Ripulire il web dalla nostra presenza? Ora è possibile in modo semplice e veloce grazie al nuovo portale Deseat.Me. Chiudere un account social, cancellarsi da una mailing list o da un servizio online a cui ci si è iscritti molto tempo fa, si potrà fare con un click. Il tutto,  grazie all’idea di due svedesi, Wille Dahlbo e Linus Unnebäck, che hanno messo a punto il progetto.

Come utilizzare Deseat.Me

Utilizzare il nuovo servizio è semplice ed intuitivo: basterà collegarsi al sito e inserire mail e password del proprio account Gmail. Una volta entrati, Deseat.me eseguirà una scansione del nostro profilo e ripescherà dalla rete tutti i servizi a cui siamo iscritti. A quel punto l’utente potrà decidere se tenere (tramite la voce keep) o cancellare (add to delete queue) il proprio profilo.

Servizio sicuro grazie a Big G

Deseat.Me, è un servizio garantito perché utilizza il protocollo di sicurezza di Google che non permette agli sviluppatori di avere accesso ai dati degli utenti. Proprio per questo per ora, vale solo per gli account Gmail.