spettacolo

Bianca Balti, l’ex marito rischia il carcere per gli scatti ‘rubati’

bianca balti 2ROMA – Scatti rubati in casa per Bianca Balti. Una decina di foto che la ritraggono in pose sexy, sono finite in rete senza il permesso della modella lodigiana, a pubblicarli è stato l’ex marito Christian Lucidi sul suo profilo Tumblr.

Accordo raggiunto tra Lucidi e la Balti

La vicenda risale al 2013,  quando la Balti, infuriata per l’accaduto, decise di denunciare l’ex. Nel corso degli anni poi, il passo indietro della modella che ha lasciato cadere le accuse nei confronti di Lucidi. Oggi però, nonostante l’accordo raggiunto tra i due ex,  il pm ha disposto la citazione a giudizio per violazione della legge sulla tutela della privacy nei confronti del fotografo. Lucidi quindi, sarà comunque accusato di trattamento illecito dei dati sensibili e rischia una pena da 6 mesi a 2 anni.