libri

Forse non tutti sanno che in Italia…piccola guida sulle curiosità italiche

Forse non tutti sanno che in ItaliaROMA – E’ in tutte le librerie Forse non tutti sanno che in Italia…, piccola guida tra le curiosità italiche. Il libro è edito da Newton Compton Editori nella sua collana Quest’Italia.

Forse non tutti sanno che in Italia, dalla dimora di Grock alla piccola Lourdes

Sapevate che esiste lo Spielberg dell’Irpinia a Monetefusco in provincia di Avellino? Che a Imperia esiste la dimora di Grock, il più grande clown della storia? Che Castelpetroso in Molise è una piccola Lourdes? E che in Sicilia si possono assaggiare piatti ispirati ai ricettari di Apicio, il primo gastronomo della storia? Dall’autrice di Colazioni da Tiffany, In viaggio con le amiche e 101 cose divertenti da fare gratis in Italia almeno una volta nella vita, una nuova guida per viaggiare da Nord a Sud attraverso percorsi non convenzionali. Isa Grassano , giornalista esperta di turismo ci guida in un percorso insolito tra curiosità, storie, misteri, aneddoti e luoghi sconosciuti del Belpaese. Quasi nessuno sa che Pascoli , una delle voci poetiche più singolari del Novecento, nutriva un odio profondo verso Bologna. E che in gioventù era stato un frequentatore di bordelli. Notizia che contrasta con l’immagine sedimentata e consolidata negli anni di un poco virile o magari segretamente innamorato delle sorelle. Non tutti sanno che Gabriele D’Annunzio spendeva un patrimonio per le camicie da notte delle amanti. Del Guercino, invece, si racconta che non si fosse mai sposato perché amava tanto il gentil sesso da non riuscire a scegliere una sola compagna. A Milano c’è ancora la vigna di Leonardo da Vinci. L’autore della Gioconda proveniva da una famiglia di vignaioli e il vino rientrava fra i suoi molteplici interessi, come dimostrano le liste della spesa e le molte frasi sparse rinvenute fra i suoi appunti. Un viaggio da Nord a Sud dell’Italia tra piccoli e grandi tesori nascosti.

Forse non tutti sanno che in Italia…

A Milano c’è ancora la vigna di Leonardo da Vinci A Catania si deve girare con lo sguardo all’insù Esiste lo Spielberg dell’Irpinia a Montefusco (AV) A Imperia esiste la dimora del più grande clown


Collana:Quest’Italia
Pagine: 544
Prezzo: 12,00
e-book: 4,99

della storia L’orologio della torre di Lucca ha ancora il meccanismo di carica manuale Si parla ancora l’“arbëreshe” a San Costantino Albanese (PZ) Solo una torre guarda tutte le altre a Carovigno (BR)…La città felsinea (Bologna) deve la sua ricchezza all’acqua…

Forse non tutti sanno che in Italia…, l’autrice

Isa Grassano è giornalista professionista freelance. Collabora con numerose riviste, tra cui «I Viaggi» e «il Venerdì» di «la Repubblica», «Cosmopolitan», «Gioia», «Marco Polo», «Viaggi del Gusto Magazine», «Elle». Se non la incontrate ai tavoli di qualche locale très chic, potete chiacchierare con lei attraverso il suo pink blog: amichesiparte.com