fotogallery

“Never Again” by aleXsandro Palombo, Simpson e Anna Frank insieme per il Giorno della Memoria

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare” – Primo Levi

giornata della memoria

ROMA – Anna Frank incontra i Simpson nel progetto artistico dell’artista aleXsandro Palombo “Never Again” per Il Giorno della Memoria.
Un’opera di sensibilizzazione, un monito alla riflessione, una condanna alle intolleranze, un pugno alla disumanità.
Come ha dichiarato Palombo:

“Bisogna educare e raccontare alle nuove generazioni quello che è accaduto e bisogna farlo senza filtri, attraverso il ricordo di fatti e immagini terrificanti, come è stato l’orrore della Shoah, lo sterminio di milioni di esseri umani. Solo la coscienza dell’orrore di quel periodo può creare degli anticorpi per evitare che l’antisemitismo possa dilagare nuovamente e la cultura del dialogo resta uno strumento fondamentale per contrastare questo tipo di intolleranze. La Shoah è qualcosa di unico è irripetibile per la sua atrocità ed Auschwitz-Birkenau è il simbolo di questo delirio disumano perché rappresenta l’industria della morte. Solo attraverso la memoria possiamo contrastare il razzismo, l’antisemitismo, l’omofobia e tutte quelle forme di intolleranza che minacciano la società, le libertà civili e il rispetto verso tutte le diversità”

Simpson e Anna Frank insieme per il Giorno della Memoria

aXsandro Palombo è un artista contemporaneo e attivista, riconosciuto nel mondo per la sua arte satirica, riflessiva, colorata e irriverente.

Tra gli altri temi trattati di forte impatto sociale ricordiamo la serie Coward contro la violenza sulle donne e “Sopravvissute al Cancro del seno” a favore della prevenzione.

<
>