Ho preso Ellaone ma ho paura che l’ovulazione ci sia già stata…

Il preservativo si è rotto e dopo mezz’ora sono corsa in farmacia a prendere la pillola Ellaone, però ho paura perché l’ovulazione era già avvenuta.

Buongiorno, scusi se la disturbo, ma ho veramente bisogno di un suo aiuto.
Ho avuto l’ultimo ciclo mestruale il 12 gennaio, il 25 gennaio ho avuto il rapporto, ma il preservativo si è rotto, sono corsa in farmacia a prendere la pillola Ellaone e l’ ho preso mezz’ora dopo il rapporto, però ho paura perché l’ovulazione era già avvenuta, facendo i calcoli il 21 gennaio, ho letto in vari siti  che la pillola ha efficacia solo se assunta i giorni prima dell’ovulazione o il giorno stesso e nel caso il cui viene prese i giorni seguenti non ha più effetto, la mia domanda è avendola presa qualche giorno dopo l’ovulazione funzionerà oppure no?  potrei stare tranquilla o c’è una probabilità che possa essere incinta?
Mi risponda la prego, sono troppo in ansia, grazie per la sua disponibilità.

Martina, 18 anni


Cara Martina,
da quello che ci scrivi hai fatto tutto quello che potevi fare in una circostanza di questo tipo. L’assunzione della pillola Ellaone è avvenuta in maniera tempestiva ( solo mezz’ora dopo il rapporto a rischio) e quindi non era possibile fare di meglio. 
Solitamente l’efficacia di questo farmaco è proporzionata alla tempistica  di assunzione e quindi ci sembra positivo che tu sia riuscita a farlo in tempi così celeri.
Tuttavia dobbiamo sottolineare che se l’ovulazione era già avviata il principio attivo non è in grado di bloccare o posticipare il processo ma a questo punto l’azione diventa piuttosto quella di rendere inospitale l’utero ad eventuali ovuli fecondati.
Per questi motivi non possiamo darti la certezza assoluta dell’assenza di rischio ma possiamo eventualmente suggerirti un test di gravidanza.
In ogni caso, se dovessero verificarsi perdite ematiche o ritardi ti suggeriamo di non allarmarti perché tali fenomeni potrebbero proprio dipendere dall’assunzione di un dosaggio ormonale elevato, contenuto in questo farmaco.
Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi; torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!