attualita

Hate speech e cyberbullismo, ecco l’Action Day for Better Internet

Roma – Giovani, hate speech online e cyberbullismo. Questi i temi del dibattito che si terra’ nel pomeriggio di martedi’ 7 febbraio nella sala schermo del Consiglio regionale della Campania ‘Attivismo giovanile contro l’Hate Speech online: contrasto al Cyberbullismo per un web piu’ sicuro e inclusivo’. In occasione del Safer Internet Day e’ infatti promossa la ‘Action Day for Better Internet’, un’importante iniziativa inserita all’interno della campagna del Consiglio d’Europa ‘No Hate Speech Movement’.

“Sara’ una giornata che noi dedicheremo a quello che oggi e’ un tema centrale, il contrasto all’intolleranza e all’odio nel mondo della comunicazione digitale, conosciuto soprattutto dai piu’ giovani- spiega in un’intervista a diregiovani.it la presidente del Forum Nazionale dei Giovani Maria Cristina Rosaria Pisani, che partecipera’ al dibattito.- L’aspetto piu’ importante di questa giornata e’ che concludera’ tre giorni di training, cioe’ di formazione rivolta a dei ragazzi che abbiamo gia’ selezionato nei mesi precedenti e che avranno la possibilita’ di apprendere, attraverso le modalita’ dell’educazione non formale ed un nostro pool di formatori, le migliori prassi e i migliori comportamenti da adottare per poter contrastare e prevenire fenomeni di intolleranza e odio, che spesso tra le giovani generazioni provocano episodi drammatici di bullismo”. Parlare di no hate speech ai giovani europei e’ secondo Pisani “fondamentale” per una generazione immersa nel mondo del web dove “spesso si creano delle reti che possono deviare verso un sistema di valori e principi che non sono quelli di tolleranza ed inclusione che come piattaforma nazionale del forum ogni giorno proviamo ad insegnare”.

Oltre a Pisani, parteciperanno al dibattito il ministro della Giustizia Andrea Orlando e il presidente del Consiglio Regionale della Campania Rosa D’Amelio, con l’assessore campano ai Fondi Ue Serena Angioli e l’assessore alla Scuola, Lavoro, Welfare e Politiche Giovanili della regione Calabria Federica Roccisano. Saranno anche presenti il presidente del Forum Regionale dei Giovani della Campania, Francesco Caruso, Calogero Mauceri del Dipartimento Gioventu’, Alessandra Coppola, National coordinator del ‘No Hate Speech Movement Italia’, Milena Santerini, delegata Coe presidente ‘No Hate Alliance’ e Roberto Bertone dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (Unar). Prossimo appuntamento del Forum sara’ il tavolo di coordinamento interistituzionale dell’8 marzo, “data non casuale- spiega Pisani- perche’ quando si parla di un linguaggio inappropriato e violento nei confronti del diverso spesso si parla anche del linguaggio volgare e spesso becero nei confronti delle donne”.