spettacolo

Jared Leto diventa regista. Il debutto con il film “77”

jared leto diventa registaROMA –  Jared Leto diventa regista. Il cantante e attore è stato scelto per guidare “77”, film basato su una sceneggiatura dello scrittore James Ellroy. E Leto ha accettato senza esitare. Non è la prima volta che il leader dei 30 Seconds to Mars si mette alla regia di qualcosa. Tanti i videoclip e gli spot diretti ma “77” sarà il suo primo lungometraggio.

Jared Leto diventa regista. La trama di “77”

Ambientato nel 1974 a Los Angeles, “77” racconta la storia di due agenti di polizia che stringono un’alleanza per ritrovare l’ereditiera rapita Patty Hearst, mentre indagano contemporaneamente sul brutale assassinio di un loro collega. Addentrandosi sempre più nel mondo della corruzione e del crimine, scopriranno anche un’oscura e violenta cospirazione.

Lo sviluppo di “77” è iniziato quasi 20 anni fa, quando Ellroy venne ingaggiato dalla Paramount Pictures per redigere lo script originale. David Matthews, sceneggiatore di Narcos, l’ha poi ritoccata. Quest’anno, secondo quanto riporta Variety, sarà l’anno giusto. Il film sarà prodotto da Dick Wolf della Wolf Films che recentemente ha creato tutta la serie dedicata a Chicago (Fire, PD, Med e Law) e da Tony Ganz. Alla produzione anche  stesso Leto e da Emma Ludbrook, produttore esecutivo.

Non è ancora chiaro se Leto, che sarà a breve al cinema con Blade Runner 2049, al fianco di Ryan Gosling ed Harrison Ford, sarà anche attore nella pellicola.