Ho il seno piccolo, è una condizione che proprio non sopporto

Ho il seno piccolo, è una condizione che proprio non sopporto

Buonasera dottori..vi scrivo per un “problema”..ho 16 anni, mi sono sviluppata ormai da quando andavo in prima media però ho il seno piccolo..non riempio nemmeno una prima..c’è da dire che peso anche poco e sono bassa solo che questo “difetto” mi sta facendo odiare il mio corpo anche perché vedo tutte le mie amiche con una terza o una seconda che spesso hanno scherzato sul fatto che non avessi seno..è una condizione che davvero non sopporto..mi crescerà o devo perdere la speranza? Non dico di arrivare ad avere una terza ma almeno una seconda..

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
siamo dispiaciuti di questo disagio che stai vivendo! In questa fase di crescita i numerosi cambiamenti o i “non cambiamenti” che riguardano il corpo possono essere vissuti come veri e propri difetti che non permettono di accettarsi per ciò che si è. Il corpo diviene un campo di prova nel quale ci si confronta con i coetanei, perdendo di vista che lo sviluppo fisico è soggettivo e nessuno può permettersi di giudicare.
Potrebbe essere importante per te riflettere su cosa vuol dire avere un seno più grande e perché il tuo corpo così non dovrebbe andare bene? L’accettazione di sé stessi è il primo passo per farsi apprezzare dagli altri; la perfezione non esiste, gli standard sociali dentro i quali restiamo incastrati, fanno credere che solo avendo un certo aspetto fisico si potrà essere felici o essere persone di successo, ma per fortuna non è così! Ogni essere umano ha le proprie insicurezze e le proprie fragilità, quindi, cara Anonima, non dare troppo peso ai commenti che vengono fatti, tu vai bene così come sei!
Speriamo d’esserti stati aiuto e ti invitiamo a scriverci nuovamente per qualsiasi altro dubbio.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it