fotogallery

Umberto Tozzi e Anastacia cantano Ti Amo – AUDIO e TESTO

UMBERTO TOZZI E ANASTACIAUmberto Tozzi e Anastacia in duetto per i 40 anni di Ti Amo.
Il doppio album celebrativo “Quarant’Anni Che Ti Amo” in uscita il 31 marzo.

ROMA – Dopo 40 anni continuiamo tutti a cantare “Ti Amo”, la celebre hit di Umberto Tozzi rilasciata nel 1977.
Brano che al suo esordio si impose ai vertici delle classifiche dei singoli più venduti in Italia per 3 mesi consecutivi (dal 23 luglio al 22 ottobre 1977) vincendo il Festivalbar.

Sebbene alcuni critici avessero additato il successo del cantutore come fuoco di paglia, Tozzi si impose nel panorama musicale con Tu (1978) e l’anno seguente con Gloria (1979).
Grazie a quest’ultimo brano Umberto Tozzi diventa un fenomeno mondiale.

“Ti Amo” divenne così il trampolino di lancio verso l’olimpo dei cantautori italiani.

Per festeggiare i 40 anni del brano, Umberto Tozzi e Anastacia hanno eseguito il duetto di “Ti Amo”, primo singolo estratto da “Quarant’Anni Che Ti Amo”, il doppio album celebrativo in uscita il 31 marzo.

Il doppio disco di Umberto Tozzi vedrà anche la partecipazione di Eros Ramazzotti come autore di Le parole sono niente.

Umberto Tozzi e Anastacia – Ti Amo
AUDIO e TESTO

Umberto Tozzi & Anastacia – Ti amo: Testo

Ti amo, un soldo

Ti amo, in aria

Ti amo, se viene testa

vuol dire che basta

Lasciamoci

Ti amo, wasn’t I good to you?

I did all that I could do

To make you want to be here with me

Thought you loved me

Ma tremo davanti al tuo seno,

Ti odio e ti amo,

You pulled my world right from under me

Look what you’ve done to me

How could you end it this way

After the love that we made?

God, how I wish you had stayed

Can’t you see that I just want you back?

Ti amo I never had a clue

That I was losin’ you

Apri la porta a un guerriero di carta igienica

E dammi il tuo vino leggero

che hai fatto quando non c’ero

e le lenzuola di lino

I was blind then, couldn’t face the end

Ti amo Thought we’d go on and on

Thought we had something strong

You pulled my world right from under me

Look what you’ve done to me

Fatti un po’ prendere in giro

Prima di fare l’amore

Vesti la rabbia di pace

Can’t you see that I just want you back?

Ti amo God, how I love you so

Ricordi chi sono?

Ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo

E dammi il tuo vino leggero (ti amo)

Che hai fatto quando non c’ero

E le lenzuola di lino

Dammi il sonno di un bambino

Che dà

Sogna (sogna) cavalli e si gira (gira)

E un po’ di lavoro

You pulled my world right from under me

I said, how could you end it this way

After the love that we made?

God, how I wish you could stay

Can’t you see that i just want you back?

Ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo (x4)

Ti amo, amo, amo

Ti amo, ti amo, ti amo, ti amo.

Quarant’Anni Che Ti Amo – Tracklist

Disco 1

1 Notte Rosa
2 Roma Nord, Se Non Avessi Te, Innamorati (Medley)
3 Ti Amo
4 Ciao Lulù, Qualcosa Qualcuno, Brava (Medley)
5 Gli Altri Siamo Noi
6 Donna Amante Mia
7 Io Camminerò
8 Immensamente
9 Si Può Dare Di Più
10 Gente Di Mare
11 Io Muoio Di Te
12 Stella Stai
13 Tu
14 Gloria

Disco 2

1 Ti Amo – Umberto Tozzi & Anastacia
2 Le Parole Sono Niente
3 Tu Per Sempre Tu
4 Ma Che Spettacolo
5 Sei Tu L’Immenso Amore Mio

40 anni che… Ti Amo – IL TOUR

Dopo aver venduto 80 milioni di copie in tutto il mondo Umberto Tozzi ritorna dal vivo con il tour “40 anni che ‘TI AMO’” che, partendo venerdì 14 aprile dal Teatro Dal Verme a Milano, lo porterà ad esibirsi sui palchi dei maggiori teatri delle città italiane.

La tourneé vedrà Umberto Tozzi celebrare “Ti Amo”, il suo più grande successo, affiancandolo a tutti quei brani che hanno reso celebre il suo nome in Italia e nel mondo come “Gloria”, “Si può dare di più”, “Gli Altri come noi”, “Gente di Mare”, “Dimmi di No”, “Stella Stai”, “Il Grido” arrangiati e interpretati in una veste più moderna. Oltre alle hit storiche non mancheranno i nuovi brani contenuti nel disco “Ma che spettacolo!”, pubblicato a ottobre del 2015.

Umberto Tozzi sarà accompagnato sul palco da Raffaele Chiatto (chitarre), Gianni D’Addese (tastiere) Marco Dirani (basso), Gianni Vanni (sax) e Riccardo Roma (batteria).

14 aprile Milano, Teatro Dal Verme
20 aprile Torino, Teatro Colosseo
21 aprile Sanremo, Teatro Ariston
5 maggio Bologna, Teatro Duse
12 maggio Roma, Auditorium Conciliazione
13 maggio Montecatini, Teatro Verdi
15 maggio Verona, Teatro Filarmonico
18 maggio Brescia, Palabanco
19 maggio Padova, Gran Teatro Geox
24 maggio Pordenone, Teatro Comunale G. Verdi

Info e prevendite disponibili su www.ticketone.it, www.concerto.net, www.umbertotozzi.com