tech

Judy, il malware intelligente che ha colpito più di 36 milioni di utenti Android

Judy il malware

ROMA – Si chiama Judy il malware super intelligente che ha colpito più di 36 milioni di utenti Android. È stato scovato da Check Point su 41 applicazioni coreane rivolte a bambini e adolescenti, scaricabili dal Play Store. Judy si era infiltrato in app di cucina e moda. Difficile percepirlo perché il malware era in grado di generare contenuti pubblicitari, non riconosciuti da Google che è riuscito ad aggirare senza problemi.

Si tratta, perciò, secondo Check Point, della “più grande campagna malware scovata su Google Play”. Lo store ha provveduto ad eliminare le app malevole ma ormai il danno era fatto. “La diffusione delle suddette applicazioni – fa sapere l’azienda di sicurezza – si aggira tra i 4,5 ed i 18,5 milioni di download. Alcune delle applicazioni erano presenti sul negozio online da diversi anni, ma tutte sono state aggiornate di recente”. Una volta installata l’applicazione, infatti, il malware era in grado di cliccare autonomamente sugli ads e incrementare le entrate dei suoi creatori.