spettacolo

Snoop Dogg confessa: “Ho avuto il nuovo album di Jay-Z illegalmente”

snoop dogROMA – Certe cose andrebbero tenute per sé ma quando ti chiami Snoop Dogg ogni certezza è azzerata. Sì perché il rapper, senza peli sulla lingua, ha confessato di aver avuto il nuovo album di Jay-Z illegalmente. “Colpa” della disponibilità esclusiva di 4:44 su Tidal.

“Voglio fare i complimenti a Jay-Z. Ha pubblicato un altro meraviglioso album, 4:44. Ma sapete? Non ho Tidal, così un amico mi ha dato una copia illegale”. Ecco la spiegazione lineare dell’interprete di “Drop it like it’s hot”.

“Sono andato su iTunes e non c’era. Non ho capito il motivo. Dovete spiegarmelo”, ha aggiunto il 45enne in un video pubblicato su Instagram. È così che il rapper si è fatto fare una copia dell’album.

 

@jayz 🔥🔥🔥🔥👏🏾👏🏾👏🏾444

Un post condiviso da snoopdogg (@snoopdogg) in data:

Snoop Dogg scarica l’album – già platino – di Jay-Z

Intanto, l’album scaricato illegalmente, dopo solo una settimana dalla sua uscita, è diventato già platino. Un risultato impressionante visto che 4:44 è stato pubblicato esclusivamente su Tidal. Sulla piattaforma di streaming di proprietà di Jay-Z il suo tredicesimo album di studio ha  oltrepassato il miliardo e mezzo di ascolti.