Italia e Estonia unite dall’arte

Visita della presidente Kaljulaid a licei artistici di Roma

Roma – Visita istituzionale della Presidente della Repubblica d’Estonia Kersti Kaljulaid a due licei artistici della capitale.

Si tratta degli istituti ‘Enzo Rossi’ e ‘Giulio Carlo Argan’, visitati lo scorso 10 ottobre in occasione dell’apertura della prima retrospettiva italiana dedicata al maggior artista del Novecento estone Konrad Magi, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma fino al 28 gennaio 2018, e con l’avvio del semestre di presidenza estone dell’Europa. La Presidente estone ha voluto omaggiare le due scuole donando una copia del quadro di Magi ‘Paesaggio italiano’, dipinto a Roma nel 1922-23 e appartenente alla collezione privata di Enn Kunila.

Un momento, quello della visita di Kaljulaid, che diventa parte della costruzione di un percorso culturale basato sul dialogo e sullo scambio, che rinsalda i legami tra scuole italiane e istituti europei, in una prospettiva di cooperazione internazionale. La Presidente ha visitato i laboratori delle due scuole, che hanno deciso di donarle un piatto decorato di ceramica (‘E. Rossi’) e un’opera di Tommaso Cascella, realizzata nell’ambito di un progetto dell’artista in collaborazione con gli studenti (‘G. C. Argan’).