Il principe cerca moglie…nella realtà. A Washington il matrimonio da favola

La storia di Joel D Makonnen e Ariana Austin

Il principe cerca moglie nella realtàROMA – Il principe cerca moglie nella realtà. Il film che vede protagonista Eddy Murphy si è trasformato, lo scorso mese, in una storia vera: quella di Joel D Makonnen e Ariana Austin.

Il principe cerca moglie nella realtà: la storia di Joel e Ariana

35 anni lui, 33 lei. Joel e Ariana si sono conosciuti 12 anni fa. In una discoteca di Washington, ballando tra la folla, si sono innamorati. Quello che Ariana, però, non sapeva è il suo futuro marito aveva origini reali. Joel è nato a Roma dove i suoi genitori, il principe David Makonnen e la principessa Adey Imru Makonnen, vivevano in esilio dall’Etiopia. In fuga dalla guerra civile scoppiata negli anni ’70. È il pronipote di Haile Selassie, l’ultimo imperatore etiope. Una verità che Ariana ha scoperto dopo che la loro storia era ormai decollata.

Proprio come il personaggio di Murphy, quella sera di 12 anni fa Joel si era avvicinato ad Ariana e alla sua amica facendo complimenti. Pochi minuti dopo aveva addirittura “predetto” il futuro: “Sarai la mia ragazza”. Così è stato. Per 12 anni fino allo scorso mese quando sono convolati a nozze. In questi anni si sono separati solo per due anni. Nel 2012 quando Ariana andò a studiare ad Harvard.

Si sono rincontrati a San Valentino del 2014. Joel, che intanto si era laureato alla Howard University, ha comprato un anello di diamanti e si è presentato a casa dei genitori di Ariana con la scatola in una mano e alcuni palloncini nell’altra. Il resto, come si dice, è storia. Il loro matrimonio, celebrato con rito ortodosso da 13 preti, sta facendo il giro del mondo, raccogliendo reazioni entusiaste per questa favola moderna.

I neo sposi ora vivono a Washington insieme. Joel lavora nel dipartimento legale di Otsuka America Pharmaceutical e sua moglie all’Alliance for Boys and Men of Color di Executives.