spettacolo

The Cloverfield Paradox, Netflix pubblica a sorpresa il nuovo capitolo del franchise

ROMA – Netflix più veloce della luce: a poche ore dall’annuncio, The Cloverfield Paradox è già disponibile.
Dopo voci di corridoio sull’acquisizione del colosso di streaming dei diritti del popolare franchise, Netflix ha diffuso il trailer del nuovo capitolo durante il 52esimo Super Bowl, al termine del quale la pellicola era già stata distribuita a livello globale.

The Cloverfield Paradox

The Cloverfield Paradox è il terzo capitolo del popolare franchise lanciato nel 2008 con Cloverfield.
Così come il successivo 10 Cloverfield Line, anche il nuovo film fa parte del grande universo dei monster movie prodotti da J.J. Abrams.
“E’ come se Cloverfield fosse il parco divertimenti, e ognuno di questi film è una giostra diversa in quel parco”, spiegò il regista.
Il film è in sviluppo dal 2012 e doveva inizialmente chiamasi God Particle.
Come avvenne con Cloverfield e 10 Cloverfield Line, non è mai trapelato alcun dettaglio fino alla sua distribuzione ufficiale.

the cloverfield paradoxSulla Terra è in corso una grave crisi energetica, conseguenza della quale, si respira aria di guerra.
Una potenziale soluzione risiede in una squadra di esperti volati dalla Terra verso una stazione spaziale dove useranno un acceleratore di particelle per attingere a una fonte illimitata di energia. Ava (Gugu Mbatha-Raw) si lascia alle spalle un marito amorevole ma anche una tragedia che ha visto la morte dei suoi due bambini. Insieme al suo equipaggio internazionale (che comprende anche David Oyelowo, Daniel Brühl e Zhang Ziyi), lavora instancabilmente nel tentativo di salvare l’umanità.

Ma il processo richiede più tempo del previsto e, dopo un esito imprevisto dell’esperimento, a bordo si scatena l’inferno…

Prodotto da Paramount Pictures/J.J Abrams e diretto dal regista Julius Onah, nel film di Gugu Mbatha-Raw, David Oyelowo e Daniel Brühl.