Sanremo visto da noi: l’articolo di Anna Di Bartolo

(L’articolo della studentessa Anna Di Bartolo nell’ambito dell’iniziativa Sanremo visto da noi)

SANREMO 2018: tiriamo le somme della prima serata

Il Festival più atteso è tornato, anche se la prima serata non è stata niente di che. Sicuramente la musica italiana è stata la protagonista, come voleva il direttore artistico Claudio Baglioni, ma è mancato forse il fattore “wow”, sono mancati momenti particolarmente toccanti o divertenti. Certo i tre conduttori sono riusciti a strapparci qualche risata, insieme a Fiorello, ma niente di più.

La serata si è aperta con una sigla molto carina cantata da tutti i 20 big di quest’anno. Poi è salito sul palco Fiorello, che ha fatto da “scaldapubblico” presentando, tra le altre cose, un mix di canzoni di Morandi e Baglioni, nel suo “Morandi VS Baglioni”. Mischiando testi dell’uno con le musiche dell’altro, è riuscito ad aprire in maniera egregia il Festival in quello che è stato uno dei momenti migliori della serata.

Finalmente sale sul palco il direttore artistico, in smoking e papillon (che gli darà qualche problema durante la serata). Con il suo discorso, vuole ricordarci l’importanza delle canzoni e della musica italiana. “Le canzoni sono coriandoli d’infinito”, dice Claudio Baglioni, perché la musica è in grado di rievocare in noi ricordi e luoghi lontani, per questo sono importanti le parole tanto quanto lo è la musica. Dopo l’ingresso dei co-conduttori, Pier Francesco Favino e Michelle Hunziker, può avere inizio la gara! La serata è andata avanti, con qualche interruzione tra le canzoni da parte di Favino e della Hunziker. Ospiti della serata dovevano essere Gianni Morandi e Laura Pausini. Quest’ultima però, causa influenza, non può essere presente. Nonostante ciò, arriva la chiamata della cantante, alla quale Baglioni e Fiorello dedicano “E tu”. Per quanto riguarda Morandi, l’attesa del suo arrivo è stata resa inutilmente troppo lunga. Alla fine arriva durante il tributo dell’orchestra a Bacalov e canta insieme a Baglioni. Ospiti della serata anche gli attori del cast di “A casa tutto bene”, film di Muccino, il quale intervento è stato pressoché inutile. Dopo la classifica, i tre conduttori hanno concluso la serata cantando la sigla.

In conclusione possiamo dire che questa prima serata è stata “di prova”. Non ci resta che aspettare e vedere come andrà stasera!

di Anna Di Bartolo