spettacolo

Una Festa Esagerata, una commedia esageratamente ‘out’

ROMA – Vincenzo Salemme e il resto del cast vi aspettano dal 22 marzo al cinema con ‘una festa esagerata’.

Una Festa Esagerata, in sala con Medusa Film, è una commedia nata per il teatro e portata sul grande schermo perchè “ha riscosso un grande successo e molti tra gli spettatori mi hanno fatto riflettere sulla congenialità di questo testo per una trasformazione in film per il cinema“, ha dichiarato Salemme.

Il regista e attore racconta le dinamiche familiari della famiglia Parascandolo. Nel loro lussuoso appartamento fervono i preparativi per una magnifica festa sulla splendida terrazza dove il capofamiglia, l’ingenuo Gennaro, geometra e piccolo imprenditore edile, vive con Teresa, famelica moglie dalla feroce ambizione di salire sempre più in alto nella scala sociale. Per il diciottesimo compleanno della figlia Mirea, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese, dal catering agli arredi, ha persino scritturato un cameriere indiano relegando in cucina la vecchia domestica non ritenuta abbastanza esotica per una festa così importante! Gennaro, pur di accontentare le donne della sua vita e con l’aiuto di Lello, l’invadente aiutante del portiere, continua ad assecondare ogni loro capriccio e a spendere una fortuna per una festa che lui stesso definisce “esagerata”. Tutto sembra perfetto, gli invitati iniziano ad arrivare, ma un’inaspettata notizia giunge dal piano di sotto, da casa Scamardella, dove abitano un padre molto anziano e la figlia zitella: la sfortuna ha deciso che il signor Scamardella doveva morire proprio il giorno della festa. Cosa fare? Come si fa una festa con un morto sotto casa?

Vincenzo Salemme regala al pubblico la solita commediola dove lui interpreta l’ingenuo e Tosca D’Aquino la moglie dalla veracità nazista. Una pellicola a tratti lenta risvegliata da qualche battuta carina made in Napoli. Impossibile non ridere con la comicità partenopea. 

Nel cast: Vincenzo Salemme, Massimiliano Gallo, Tosca D’Aquino, Iaia Forte, Nando Paone, Francesco Paolantoni, Giovanni Cacioppo, Andrea Di Maria, James Senese, Antonella Morea e Teresa Del Vecchio.

VOTO ★☆☆☆☆

Una Festa Esagerata, la fotogallery 

UFE 0179_700x467 UFE 0223_700x466 UFE 0240_700x467 UFE 0768_700x467 UFE 0917_700x467 UFE 1089_700x467 UFE 1207_700x467 UFE 1408_700x467 UFE 1415_700x467 UFE 1509_700x467 UFE 1524_700x467 UFE 1736_700x467 UnaFestaEsagerata!_700x498
<
>