Grey's Anatomy "resuscita" uno dei personaggi del passato

Grey’s Anatomy “resuscita” uno dei personaggi del passato

Ad anticipare il rientro è Enteratainment Weekly

 

personaggi greys anatomy

ROMA – È lei o non è lei? Certo che è lei, direbbe qualcuno. Grey’s Anatomy sembra voler riappropriarsi del suo passato in questa quattordicesima stagione. Dopo aver proposto i sosia di Cristina, George e Izzie, il prossimo 26 aprile Shonda Rhimes riporterà sullo schermo uno dei personaggi che, nelle prime stagioni, ha fatto tribolare i protagonisti. Nello specifico George, Alex e di contorno anche Izzie.

Tornerà nel 21esimo episodio Olivia Harper. Se il nome ad una prima lettura non è familiare, la si ricorda  per l’episodio della sifilide. L’infermiera interpretata da Sarah Utterback la trasmise a George, dopo averla presa a sua volta da Alex. Olivia fu, poi, licenziata dal Seattle Grace Hospital a seguito della fusione di salvataggio con il Mercy West. L’ultima apparizione risale, così, alla sesta stagione.

personaggi greys anatomy

Ad anticipare il rientro è Enteratainment Weekly che ha pubblicato, in anteprima, le foto promozionali dell’episodio in questione. Dalle immagini vediamo Olivia in una stanza con Jo. L’ex infermiera torna in ospedale con il figlio per un consulto. Incrociarla sarà per Alex sarà una sorta di shock. E, siccome Shonda non ama i momenti di calma, questa carrambata potrebbe nuocere al rapporto del dottore con Jo, sua futura sposa. In Italia l’episodio arriverà a maggio.