C’è possibilità che io sia rimasta incinta per il liquido pre-eiaculatorio?…

Salve! Ieri ho avuto un rapporto completo col mio ragazzo, ero nel mio periodo fertile, 13 giorni dopo io ciclo… e lui dice che non è venuto, c’è possibilità che io sia rimasta incinta per il liquido pre-eiaculatorio?

Salve! Ieri ho avuto un rapporto completo col mio ragazzo, ero nel mio periodo fertile, 13 giorni dopo io ciclo… e lui dice che non è venuto, c’è possibilità che io sia rimasta incinta per il liquido pre-eiaculatorio?

Anna, 17 anni


Cara Anna,
affinchè si instauri una gravidanza è fondamentale che ci sia un rapporto completo, ovvero al seguito dell’orgasmo maschile vi è una eiaculazione completa con rilascio dello sperma all’interno della vagina, in assenza di alcuna misura contraccettiva e durante il periodo fertile della donna che in un ciclo regolare oscilla tra l’11° e il 18° giorno.
Per cui se vi è stata una eiaculazione completa durante il tuo periodo fertile si possono esserci dei rischi per un concepimento. Non è facile poter stabilire, in una consulenza online, il giorno esatto dell’avvenuta ovulazione, per cui si potrebbero esserci dei rischi.
Il liquido pre-eiaculatorio invece precede l’eiaculazione vera e propria, fuoriesce durante i preliminari e ha fondamentalmente una funzione meccanica ovvero quella di lubrificare l’uretra affinché si crei un ambiente idoneo al passaggio dello sperma. Inoltre mantiene l’ambiente basico, affinché gli spermatozoi possano sopravvivere. in letteratura c’è una controversia ancora aperta sulla possibilità che il liquido pre-eiaculatorio possa anche esso fecondare. Secondo alcune recenti ricerche però si evince che il liquido prespermatico non contiene spermatozoi e seppure ve ne fossero piccole quantità queste non sarebbero in grado di fecondare.
Speriamo di essere stati di aiuto.
Un caro saluto!