Meghan all'altare senza papà, Thomas Markle operato al cuore

Meghan all’altare senza papà, Thomas Markle operato al cuore

Mistero sulla partecipazione dell’uomo alle nozze

thomas markleROMA – Sono sempre meno le possibilità che Thomas Markle partecipi al matrimonio di sua figlia Meghan. Sta accendendo un vero e proprio mistero il 73enne residente in Canada che, oggi, sarebbe stato operato al cuore. 

Malore reale o no?

I media avevano riportato un malore che sarebbe stato la causa dell’assenza alle nozze. Secondo i più una scusa per nascondere lo scandalo paparazzi che lo aveva visto protagonista. L’uomo avrebbe preso accordi con i fotografi per vendergli foto in cui appariva in un negozio a provarsi tessuti per l’abito che avrebbe indossato sabato. Qualche ora dopo, Markle ha fatto sapere di aver parlato con la figlia e di aver il desiderio di accompagnarla all’altare ma di essere impossibilitato a casa dell’intervento di riparazione delle arterie. “Odio l’idea di mancare a uno dei più grandi momenti della storia e accompagnare mia figlia attraverso la navata – ha detto Thomas -. Certo che l’accompagnerei. È un momento storico. Mi piacerebbe far parte della storia”. 

L’uomo potrebbe, però, non avere il lascia passare dei medici per realizzare questo suo desiderio. Ufficialmente, quindi, mancherà per problemi di salute causati – sempre secondo il diretto interessato – dalla lettera che suo figlio ha scritto al principe Harry. In ogni caso, per l’assenza di Thomas, Meghan sarebbe arrabbiata e delusa ma non rinuncerà alle nozze ormai programmate da tempo. Si fa sempre più plausibile l’ipotesi che all’altare l’accompagni la madre, Doria Ragland. Chi sarà il fortunato lo scopriremo solo il 19 maggio.